Case high tech: ecco come la tecnologia sta cambiando le case

Smart Home

Valuta questo articolo

Case high tech: ecco come la tecnologia sta cambiando le case Totale 5.00 / 5 3 Voti

Nell’ultimo periodo i prodotti per la domotica hanno permesso di rivoluzionare le nostre abitazioni. Oggi è essenziale per un professionista che ha a che fare con il mondo dell’edilizia, conoscere gli elementi che caratterizzano questo nuovo modo di concepire l’ambiente domestico. Restare al passo con i tempi e con le novità è indispensabile per guidare il cliente verso la realizzazione di una casa moderna e funzionale, sfruttando tutto ciò che la tecnologia ci mette a disposizione. Il Corso per progettare la smart home fa parte dei corsi raccomandati per conoscere i nuovi prodotti e saperli individuare facilmente in base alle esigenze del cliente.

Quali sono le novità e cosa rende high tech una casa

Le novità tecnologiche per la casa

Secondo recenti studi, quasi la metà degli italiani oggi ha un oggetto “smart” all’interno della propria abitazione. Questa tendenza è destinata ad aumentare sempre di più, di anno in anno. Basti pensare anche ai nuovi incentivi e alle agevolazioni che spingono le persone a rinnovare la casa selezionando tecnologie che puntano al risparmio energetico e idrico.

A incentivare questo trend troviamo senza dubbio la comparsa sul mercato di dispositivi come Google Home e Alexa. Questi assistenti diventano ogni giorno più indispensabili, accompagnando le giornate fin dalle più piccole azioni quotidiane: dall’accendere la luce al consultare le previsioni meteo. Basta pronunciare poche parole per accedere a qualunque dispositivo elettrodomestico presente a casa e collegato alla rete Wi-fi. Questi dispositivi sono solo un esempio di ciò che può trasformare l’abitazione in una casa intelligente.

La scelta di rendere smart una casa non è solo una questione di semplificare le piccole azioni quotidiane. Si tratta di un cambiamento profondo che deve puntare prevalentemente al ridurre le spese elettriche grazie a elettrodomestici, illuminazione, riscaldamento, irrigazione dei giardini che permettono il controllo in pochi gesti.

Cosa fare per rendere una casa smart?

Impianto di riscaldamento e gestione dell’aria

Tra gli elementi indispensabili in una casa che incidono sui consumi troviamo l’impianto di riscaldamento e quello di raffrescamento. Nell’ultimo anno, per spingere al miglioramento dell’efficientamento energetico delle case, sono stati attivati incentivi ad hoc che supportano l’investimento che comporta questo genere di interventi. Il Superbonus 110% ha l’obiettivo di aiutare economicamente chi desidera migliorare la propria abitazione e sfruttare le nuove tecnologie: dai pannelli fotovoltaici alle colonnine per la ricarica delle auto elettriche, dal pavimento radiante al cappotto termico.

Oggi esistono davvero tante soluzioni per abbassare i consumi e rendere la casa un ambiente accogliente e funzionale.

Le prese di corrente

Le prese di corrente smart sono ancora poco utilizzate ma estremamente utili. Si tratta di dispositivi da posizionare sulla presa tradizionale che permette di avere il controllo della presa da remoto e di monitorare il consumo degli elettrodomestici ad essa collegati. È possibile gestirne l’accensione e lo spegnimento, anche da automatizzare in base agli orari e di gestire gli elettrodomestici tramite comandi vocali.

I sistemi di illuminazione

L’illuminazione è un altro elemento da tenere in considerazione quando si parla di consumi ed efficientamento energetico. Individuare un sistema semplice ed economico, da collegare a un assistente vocale, può rivelarsi essenziale. Ecco perché è importante conoscere prodotti come le lampadine hi-tech e i sistemi di illuminazione moderni, da proporre al cliente che desidera rendere più moderna e smart la propria casa.

Tutti I Corsi

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori*

p class="comment-form-comment">