VIA e VAS a confronto: quali sono le differenze?

VIA e VAS  a confronto: quali sono le differenze? Ambiente
11 Agosto 2020 Non ci sono commenti

VIA e VAS: cosa sono? La VIA e la VAS sono due strumenti normativi che servono a difendere l’ambiente dall’impatto delle attività dell’uomo. La VIA – Valutazione d’Impatto Ambientale – è una procedura di prevenzione che si usa in fase di progettazione per valutare opere e progetti in modo da

continua a leggere

Mediazione civile: cos’è e quando è obbligatoria

Mediazione civile: cos’è e quando è obbligatoria Normative
3 Agosto 2020 Non ci sono commenti

Mediazione civile: una definizione La mediazione civile è un’attività  che serve a trovare un accordo amichevole o a formulare una proposta per risolvere una controversia tra due o più persone. Come si svolge la mediazione civile? Il ruolo del mediatore Perché avvenga la mediazione civile bisogna che venga nominato un

continua a leggere

Sicurezza sul lavoro: quali sanzioni prevede la normativa?

Sicurezza sul lavoro: quali sanzioni prevede la normativa? Professionisti
1 Agosto 2020 Non ci sono commenti

Responsabilità giuridica: penale, civile e amministrativa Prima di andare a vedere le sanzioni previste dalla normativa – e in particolare dal D. Lgs. 81/2008 – in materia di sicurezza sul lavoro chiariamo i vari tipi di responsabilità giuridica che si possono avere. L’RSPP, infatti, non è l’unico a correre rischi

continua a leggere

Certificazione ISO 9001: cos’è, quanto dura e come ottenerla

Certificazione ISO 9001: cos’è, quanto dura e come ottenerla Professionisti
29 Luglio 2020 Non ci sono commenti

Normativa ISO 9001:2015 La norma ISO 9001:2015 è un aggiornamento della norma del 2005 che stabilisce i requisiti che deve avere un sistema di gestione per la qualità quando un’organizzazione: deve provare la capacità di fornire con costanza servizi o prodotti che soddisfano i requisiti del cliente ed quelli obbligatori

continua a leggere

Quali sono gli abusi edilizi non sanabili?

Quali sono gli abusi edilizi non sanabili? Normative
14 Luglio 2020 Non ci sono commenti

Cosa s’intende per abuso edilizio? Si parla di abuso edilizio quando si realizza, o si modifica un’opera, o un immobile abusivo, ovvero costruito in modo difforme rispetto alle norme. Quali sono le differenze tra sanatoria e condono? La sanatoria avviene con la presentazione di una pratica edilizia e serve a

continua a leggere

L’istanza di ricusazione del consulente tecnico d’ufficio

L’istanza di ricusazione del consulente tecnico d’ufficio Normative
7 Luglio 2020 Non ci sono commenti

Quando nominare un Consulente Tecnico d’Ufficio o, CTU Come stabilito dal comma 2 dell’art. 61 del Codice di Procedura Civile, il giudice può farsi assistere da un consulente tecnico d’ufficio, o CTU, considerato ausiliario consulente del giudice, quando vengono formulate domande di natura tecnica. In tal caso il giudice è

continua a leggere

Pensionamento lavori usuranti: tipologie e requisiti

Pensionamento lavori usuranti: tipologie e requisiti Normative
1 Luglio 2020 1 Commento

Le persone che svolgono lavori usuranti – ovvero lavori molto faticosi e pesanti – possono chiedere il pensionamento con requisiti agevolati rispetto a quelli solitamente previsti per i lavoratori dipendenti, come previsto dal Decreto Legislativo n. 67 del 2011, come modificato dalla Legge n. 214 del 2011. Vengono considerati usuranti

continua a leggere

Bonus mobili ed elettrodomestici: cos’è e come ottenerlo

Bonus mobili ed elettrodomestici: cos’è e come ottenerlo Normative
19 Giugno 2020 1 Commento

Chi può usufruire del Bonus mobili ed elettrodomestici? Chi fa lavori di ristrutturazione può usufruire del bonus mobili ed elettrodomestici, ovvero di una detrazione IRPEF del 50% per acquistare mobili e di grandi elettrodomestici. Gli elettrodomestici devono essere di classe A – o superiore per i forni e lavasciuga –

continua a leggere

Bonus Professionisti confermato con il Decreto Rilancio

Bonus Professionisti confermato con il Decreto Rilancio Professionisti
18 Giugno 2020 Non ci sono commenti

Il 10 giugno 2020 l’Agenzia delle Entrate con un provvedimento attuativo del DL 34/2020 e la successiva circolare 15/E, ha chiarito chi può beneficiare del bonus a fondo perduto e come richiederlo. Chi può richiedere il contributo a fondo perduto Il contributo a fondo perduto può essere richiesto dai titolari

continua a leggere