Cos’è il team building, come funziona e a cosa serve

Corso di Team Building

Valuta questo articolo

Sei il primo. Vota Ora!!!

L’unione fa la forza.

Questo detto popolare trova la sua massima espressione in ambito lavorativo. Un team ben coeso che collabora, ciascuno con le proprie competenze, per raggiungere un obiettivo comune, può portare a risultati che difficilmente da soli si possono ottenere. La forza del team, l’unione dei colleghi, la condivisione del tempo a lavoro è alla base di meccanismi produttivi vincenti.

Quali sono le migliori tecniche di organizzazione del team e in che modo può essere utile seguire un Corso di Team Building? Esistono numerosi esercizi e attività che possono aiutare a rafforzare la coesione del gruppo per ottimizzare il raggiungimento di obiettivi comuni. I leader aziendali devono mettere questi elementi al primo posto se desiderano ottenere buoni risultati lavorativi.

Attività di team building

Negli anni ’20, lo studioso Elton Mayo iniziò i suoi esperimenti sui dipendenti della Western Electric Company di Chicago, da cui nacquero le prime teorie alla base del team building. Lo studio era incentrato sul modo di influenzare la produttività un ambiente di lavoro. Quello che emerse è che non solo il contesto ma anche l’interesse dell’azienda nei propri confronti, la considerazione del capo e lo spirito di aggregazione tra i membri dello stesso team, aveva effetti sulla produttività del singolo e del gruppo nel complesso.

La “costruzione di una squadra” è alla base del benessere del gruppo. Questo non significa mettere più persone in una stessa stanza per sperare di ottenere buoni risultati. Un bravo leader deve essere in grado di fornire i giusti input, diffondere una cultura aziendale comune e creare dinamiche sane e vantaggiose dal punto di vista sociale e umano.

Esercizi di team building

Partiamo dal presupposto che il team building è un’attività che viene svolta da professionisti che si occupano di questo nello specifico. Possono essere educatori, psicologi, sociologi o organizzatori di eventi: queste figure mettono le proprie competenze al servizio delle imprese e del benessere aziendale.

Le attività e i giochi di team building possono svolgersi in luoghi aperti o chiusi, il più possibile lontani dalla realtà aziendale. In alcuni casi, in base alle esigenze del gruppo, può essere invece opportuno iniziare con esercizi vicini alle dinamiche aziendali così da dare modo ai partecipanti di “rompere il ghiaccio”.

Le sessioni possono essere più o meno lunghe, e variare da qualche ora a interi weekend.

Alcuni esempi di esercizi di team building sono:

  • caccia al tesoro
  • Escape Room
  • raccontare una storia
  • paintball
  • arrampicata
  • sport di squadra
  • viaggi

Qualsiasi gioco o esercizio può essere utile purché lo svolgimento consenta di creare coesione tra i partecipanti anche in contesti molto lontani, apparentemente, da un contesto aziendale e lavorativo.

Giochi team building

I requisiti delle attività di team building

Per fare in modo che questi esercizi siano in grado di portare i loro frutti è importante tenere a mente alcuni aspetti essenziali. Per prima cosa, tutti i partecipanti devono riconoscere l’importanza di far parte di un team coeso, se ci sono titubanze tra i collaboratori è bene lavorarci su per togliere ogni dubbio e trasmettere l’importanza del momento.

Prima di organizzare qualunque iniziativa, occorre risolvere problemi interni: malumori e rigidità irrisolte possono portare ad un nulla di fatto ogni attività di team building.

Inoltre, è importante lasciare spazio ai partecipanti di esprimersi e di dare il proprio contributo senza sentire il peso di giudizi e critiche. Durante queste attività non esistono gerarchie e tutto il team deve avere le stesse opportunità.

Un solo esercizio non basta. È necessario prevedere più sessioni e organizzare più uscite, con attività diverse, al fine di rafforzare le dinamiche di gruppo e migliorare il rapporto tra tutti i componenti del team.

Professional USB

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori*

p class="comment-form-comment">