PES, PAV, PEI: nomina, requisiti, formazione e differenze

Corso PES-PAV-PEI

Valuta questo articolo

Sei il primo. Vota Ora!!!

Normativa sui lavori elettrici

La norma CEI 11-27 Lavori su Impianti Elettrici, è la norma tecnica a cui fanno riferimento tutte le attività di lavoro svolte sugli impianti elettrici. I lavori elettrici sono normati dal D.Lgs. 81/2008, nello specifico dagli articoli 82, per i lavori sotto tensione, e 83, per i lavori in prossimità di parti attive. Con la norma CEI 11-27 si vuole dare una struttura identica alla Norma CEI EN 50110-1:2014-01 e si applica alle diverse operazioni e attività sugli impianti, quelle connesse e le operazioni in prossimità di impianti.

Oggi vogliamo affrontare la differenza tra le figure che rivestono un ruolo quando si parla di lavori elettrici, quali sono i requisiti, i compiti e come avviene la nomina.

PES, PAV, PEI: chi sono e che compiti svolgono?

Gli acronimi PES, PAV e PEI si riferiscono a tre figure distinte che si rendono necessarie in diversi contesti e scenari di intervento.

  • PES è la persona esperta, ovvero chi conosce le tecniche teoriche e ha un’esperienza tale da poter analizzare i rischi che derivano dall’elettricità, riuscendo a svolgere i lavori in assoluta sicurezza;
  • PAV è la persona avvertita, ovvero una figura che conosce i rischi derivanti dall’elettricità e sa svolgere i lavori elettrici in piena sicurezza;
  • PEI è la persona idonea, ovvero la figura in possesso dei requisiti per svolgere tutti i tipi di lavori elettrici senza nessuna esclusione.

Possiamo dire che in assenza si tensione o in prossimità di aree in tensione i lavori elettrici possono essere svolti da PES e da PAV, anche se le persone avvertire non possono intervenire senza il coordinamento di un PES. Quando invece ci troviamo davanti a lavori in tensione, nelle categorie O e I, la figura incaricata deve essere la PEI.

I requisiti

Nel caso di un lavoratore autonomo, è necessario presentare al committente su richiesta un’autocertificazione scritta che attesta di possedere i requisiti per poter svolgere i lavori. Quando invece si parla di un dipendente, il datore di lavoro che decide di assegnare il ruolo di PES o PAV dovrà accertarsi dei requisiti e basarsi sulla preparazione del dipendente o sull’esperienza in campo. In alcuni casi, per una maggiore garanzia, il datore di lavoro può richiedere la frequentazione ad un corso di formazione specifico, con i contenuti dettato dalla normativa CEI 11-27.

Esistono delle figure che non sono tenute a frequentare il corso per la formazione PES/PAV e sono:

  • Operatori in possesso di diploma tecnico di scuola superiore (ITIS o IPSIA o comunque equivalente);
  • Operatori elettrici che, a discrezione del datore di lavoro, sono in possesso di tutti i requisiti necessari per essere definiti PES o PAV;
  • Datori di lavoro o lavoratori autonomi in possesso dei requisiti tecnico/pratici dettati dalla norma CEI 11-27.

I requisiti necessari richiesti a un lavoratore per essere designato come PEI sono:

  • frequentare un modulo di formazione specifico;
  • avvalersi della “Formazione per affiancamento”, un addestramento ai lavori sotto tensione affiancato al datore di lavoro o ad una PEI.

La nomina

Secondo la normativa CEI, la nomina di queste figure spetta al datore di lavoro, in base all’esperienza, alle caratteristiche personali e all’istruzione. All’interno di un’azienda, è possibile che una sola persona svolga tutte e tre le figure. L’unico requisito richiesto è che la persona che svolge l’incarico da PES, PAV e PEI sia adeguatamente formata, sia per la sicurezza personale ma anche per quella di tutti gli operatori coinvolti.

La formazione

La formazione è un requisito importante. Il Corso PES PAV PEI fornisce al professionista tutte le conoscenze necessarie per rivestire questi incarichi. Inoltre, è necessario restare sempre aggiornati in materia e conoscere le novità, le nuove tecniche, la normativa e migliorare così la qualità del proprio lavoro. Per questo esiste un corso di Aggiornamento PES PAV PEI, pensato proprio per chi riveste già questo incarico.

Corsi Academy

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori*

p class="comment-form-comment">