Comandi Photoshop: 6 utili scorciatoie da tastiera

Corso Photoshop

Valuta questo articolo

Sei il primo. Vota Ora!!!

Adobe Photoshop è uno dei software più utilizzati per l’elaborazione di fotografie e la realizzazione di immagini digitali. Il programma offre numerosi strumenti e consente di ottenere una qualità professionale in poche mosse. Se non conosci lo strumento e sei alle prime armi, ti suggeriamo di seguire un Corso Photoshop utile per apprendere le nozioni base e muovere i primi passi all’interno del software.

Se hai già iniziato a usare Photoshop ti sarai accorto che ci sono dei casi in cui conoscere i comandi rapidi da tastiera è molto utile per agevolare il passaggio tra i vari strumenti di lavoro. Vediamo quali sono quelli principali e quali strumenti Photoshop puoi attivare grazie all’uso della tastiera.

Scelte rapide da tastiera su Photoshop

Gli strumenti di Photoshop sono davvero tanti e ci permettono di dare vita a progetti di varia natura, con professionalità e qualità. Il risultato finale è strettamente connesso a quanto si conosce il software. Il consiglio che ti diamo è quello di sperimentare con fotoritocco, cornici e render con Photoshop. In questo modo potrai raggiungere un buon livello di conoscenza dello strumento e saprai muoverti con più sicurezza riuscendo a ottenere i risultati che desideri.

Comandi rapidi principali

Tra i principali comandi rapidi troviamo:

  1. zoom in e zoom out
  2. secchiello e pennello
  3. contagocce
  4. seleziona
  5. sposta
  6. taglierina

Lo strumento zoom in e zoom out è uno dei comandi rapidi più utili quando si lavora su qualunque tipo di progetto. Riuscire a zoomare o togliere zoom rapidamente mentre si lavora, senza togliere l’attenzione dal foglio è davvero essenziale. Puoi farlo semplicemente tenendo premuto CTRL insieme al simbolo + o e il gioco è fatto.

Lo strumento secchiello si attiva con il tasto G e consente di riempire di un colore specifico in un click un livello o un’area selezionata. Se invece hai bisogno di passare allo strumento pennello puoi cliccare il tasto B e gestire le impostazioni in base alle esigenze del progetto.

Lo strumento contagocce si attiva premendo il tasto I e permette di selezionare un colore specifico all’interno del tuo progetto, da utilizzare per il testo, con il secchiello o con il pennello.

Lo strumento seleziona si attiva con il tasto M e consente di selezionare specifiche porzioni del livello su cui si sta lavorando. Questo strumento viene comunemente usato in combinazione con lo strumento secchiello, cancella o sposta. Lo strumento sposta si attiva con il tasto V e permette di spostare gli elementi selezionati o presenti all’interno di un livello.

Ed infine, lo strumento taglierina, utile per tagliare l’area di lavoro. Questo strumento si attiva con il tasto C.

Questi sono solo alcuni degli strumenti che puoi attivare con la tastiera per rendere più veloce la realizzazione del tuo progetto. Con il tempo e la pratica imparerai a implementarli in modo naturale e scoprirai nuove funzionalità per migliorare la qualità del tuo lavoro.

Come fare a sapere come attivare gli strumenti di Photoshop con i comandi da tastiera? Ti basterà passare con il mouse sopra lo strumento che desideri attivare, presente all’interno dei pannelli, e attendere pochi istanti. Vedrai comparire un breve messaggio che indica il tasto o la combinazione di tasti da premere per l’attivazione.

Tutti I Corsi

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori*

p class="comment-form-comment">