CEI 11-27 2021: le novità della normativa sui lavori elettrici

Corso PES-PAV-PEI

Valuta questo articolo

Sei il primo. Vota Ora!!!

La normativa sugli impianti elettrici è stata di recente pubblicata con numerose novità. All’interno della norma CEI 11-27 è possibile trovare il riferimento allo svolgimento dei lavori elettrici e sulle attività connesse.

La norma tecnica è rivolta agli impianti a qualunque livello di tensione, che siano fissi, mobili, permanenti o provvisori, destinati alla produzione, trasformazione, trasmissione, distribuzione o utilizzo dell’energia.

Inoltre, al suo interno sono presenti le prescrizioni di sicurezza per la regolamentazione delle attività sia durante i lavori che in caso di manutenzione. Per gli addetti ai lavori è essenziale avere sotto controllo le novità e acquisire conoscenze e competenze in materia. Il Corso PES PAV PEI e il Corso Aggiormento PES PAV PEI sono pensati proprio per soddisfare queste esigenze e fornire le informazioni di cui si ha bisogno per poter svolgere la propria professione.

Normativa sui lavori elettrici: novità principali

La normativa CEI 11-27 è dedicata ai lavori elettrici e non, come ad esempio quelli edili svolti in prossimità di impianti, cavi sotterranei o linee aeree, non isolati del tutto o isolati in modo superficiale. Non si riferisce invece ai lavori sotto tensione trattati dalla normativa CEI 11-15.

Rispetto al passato, la normativa introduce:

  • l’aggiornamento delle esclusioni dei lavori sotto tensione;
  • l’aggiornamento delle definizioni riguardo le figure professionali “PL”, “URL” e “RI”;
  • le precisazioni rispetto al lavoro elettrico e ai controlli funzionali;
  • l’inserimento dell’allegato H che si riferisce a “Ulteriori informazioni per il lavoro in sicurezza”;
  • le precisazioni rispetto all’organizzazione del lavoro, la formazione e le comunicazioni tra gli addetti ai lavori.

All’interno della norma sono contenuti in tutto sette paragrafi:

  1. Campo di applicazione;
  2. Riferimenti normativi;
  3. Definizioni (delle figure professionali, delle zone di lavoro, dei dispositivi di protezione etc.);
  4. Principi generali di sicurezza;
  5. Procedure per l’esercizio;
  6. Procedure di lavoro;
  7. Procedure di manutenzione con otto Allegati (A-H).
Normativa CEI 11-27

Chi sono le nuove figure? PL, URL, RI

La nuova norma CEI 11-27 ha modificato la definizione per le tre figure che operano in campo. Nello specifico:

  • PL, ovvero il Preposto Lavori: la modifica consiste nell’aggiunta nella definizione della parola “persona”, infatti, secondo la nuova norma CEI 11-27 il PL è la Persona preposta alla conduzione dell’attività lavorativa.
  • URL, ovvero l’Unità Responsabile del Lavoro: secondo la nuova normativa l’Unità Responsabile della realizzazione del Lavoro è considerata l’Unità o la Persona incaricata di preparare ed eseguire il lavoro elettrico. La specifica si riferisce al fatto che l’URL non solo esegue, ma si occupa anche di preparare il lavoro elettrico.
  • RI, ovvero il Responsabile dell’Impianto: si tratta della persona designata alla conduzione dell’impianto elettrico durante lo svolgimento dell’attività lavorativa. La CEI 11-27 specifica che il RI è una figura “attiva” solo durante i lavori elettrici sull’impianto.

La formazione dei professionisti dei lavori elettrici

La normativa CEI 11-27 ha inoltre specificato la parte relativa alla formazione di queste figure professionali. Non introduce variazioni sostanziali in merito ma si limita a specificare l’attività formativa in relazione alla parte teorica.

Questa attività dovrà svolgersi attraverso:

  • Corsi frontali
  • Corsi a distanza

Gli addetti ai lavori elettrici devono svolgere un corso di aggiornamento per la loro formazione di almeno 4 ore ogni 5 anni. La norma sancisce un obbligo, già precedentemente previsto dal D.Lgs. 81/08, in perfetto allineamento con la periodicità dell’aggiornamento della Formazione sulla Sicurezza previsto per i lavoratori dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/11.

Corsi Academy

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori*

p class="comment-form-comment">