Un’agenzia pubblica per controllare le infrastrutture: nuove assunzioni per ingegneri al Mit

Un’agenzia pubblica per controllare le infrastrutture: nuove assunzioni per ingegneri al Mit Ingegneri
20 Settembre 2018 Non ci sono commenti

63° Congresso Nazionale degli Ordini degli Ingegneri d’Italia, riuniti a Roma per fare il punto sulla categoria, come spiega il titolo scelto per l’evento “Costruiamo la nuova classe dirigente”. Un momento di confronto importante visti anche gli ultimi eventi che hanno scosso il Paese, il crollo del Ponte morandi. Un

continua a leggere

Accatastamento fabbricati rurali: 170mila pratiche gestite direttamente dai geometri, su un totale di 220 mila

Accatastamento fabbricati rurali: 170mila pratiche gestite direttamente dai geometri, su un totale di 220 mila Edilizia
20 Settembre 2018 Non ci sono commenti

Il 78% delle pratiche di accatastamento fabbricati rurali da dichiarare al Catasto Fabbricati sono state espletate da geometri professionisti: si stima che il valore indicativo delle parcelle emesse sfiori i 100 milioni di euro 170mila pratiche gestite direttamente dai geometri, su un totale di 220 mila: i numeri, ufficializzati dal

continua a leggere

La casa in Classe A vale di più in periferia ma nelle locazioni il valore aggiunto è in centro

La casa in Classe A vale di più in periferia ma nelle locazioni il valore aggiunto è in centro Edilizia
18 Settembre 2018 Non ci sono commenti

Nel mercato immobiliare residenziale delle maggiori città italiane le differenze di prezzo tra edifici in classe A e quelli di classi inferiori sono più evidenti nelle zone periferiche (in media +30%), dove la qualità dell’edificio può avere un impatto considerevole nell’orientare le scelte dell’acquirente in cerca di soluzioni con un

continua a leggere

Stoppare i fondi significa danneggiare non solo i comuni ma venti milioni di cittadini

Stoppare i fondi significa danneggiare non solo i comuni ma venti milioni di cittadini Edilizia
12 Settembre 2018 Non ci sono commenti

“Difendendo la decisione di non erogare risorse per un miliardo e seicento milioni pattuite con 96 sindaci di altrettanti Comuni e Città metropolitane, risorse già oggetto di contratti stipulati al più alto livello istituzionale, hanno detto che tanto i Comuni non sono pronti. Parlando di mance e favori che il

continua a leggere

Ponte Morandi: Reintegrazione VS Demolizione, lettera aperta dell’Istituto Nazionale di Architettura

Ponte Morandi: Reintegrazione VS Demolizione, lettera aperta dell’Istituto Nazionale di Architettura Edilizia
7 Settembre 2018 Non ci sono commenti

Sono passate oltre due settimane dalla tragedia che ha colpito la città di Genova a seguito del crollo del ponte sul fiume Polcevera e, nonostante dichiarazioni e appelli alla ricerca di una soluzione più efficiente e culturalmente più appropriata, continua a essere presa in considerazione soltanto l’ipotesi di demolire quanto

continua a leggere

Diamoci una scossa: per Inarsind ancora un onere richiesto ai liberi professionisti

Diamoci una scossa: per Inarsind ancora un onere richiesto ai liberi professionisti Edilizia
6 Settembre 2018 Non ci sono commenti

La giornata Nazionale della prevenzione sismica è un’iniziativa promossa dalla Fondazione Inarcassa e ha trovato l’appoggio del Consiglio Nazionale Ingegneri, del Consiglio Nazionale Architetti diventando anch’essi promotori insieme al Dipartimento della Protezione Civile. Sono due gli eventi che compongono l’iniziativa: il 30 settembre nelle piazze italiane ingegneri ed architetti saranno

continua a leggere

Ponte Morandi, petizione di strutturisti e architetti: no alla demolizione precipitosa, valutare costi-benefici

Ponte Morandi, petizione di strutturisti e architetti: no alla demolizione precipitosa, valutare costi-benefici Edilizia
31 Agosto 2018 Non ci sono commenti

Il prof. Antonino Saggio, Ordinario di Progettazione architettonica e urbana presso la “Sapienza” Università di Roma, è il promotore della petizione “Viadotto Morandi: No alla demolizione precipitosa, Sì alla valutazione Costi-benefici”, diretta al Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, al ministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli, ai presidenti

continua a leggere

Monitoraggio infrastrutture pubbliche: 10 giorni NON possono essere sufficienti … solo un modo per i provveditorati di dimostrare di essersi attivati

Monitoraggio infrastrutture pubbliche: 10 giorni NON possono essere sufficienti … solo un modo per i provveditorati di dimostrare di essersi attivati Edilizia
24 Agosto 2018 Non ci sono commenti

Le direzioni generali del Ministero a stretto giro invieranno a tutti gli enti e soggetti gestori di strade, autostrade e dighe una comunicazione formale in cui si chiede che entro il 1 settembre 2018 vengano segnalati al Ministero tutti gli interventi necessari a rimuovere condizioni di rischio riscontrate sulle infrastrutture

continua a leggere

Da Federcostruzioni un Manifesto e dieci proposte per il riuso e la rigenerazione urbana sostenibile

Da Federcostruzioni un Manifesto e dieci proposte per il riuso e la rigenerazione urbana sostenibile Edilizia
22 Agosto 2018 Non ci sono commenti

Si è svolto mercoledì 4 luglio nella sede dell’Ance l’incontro “Edificio 4.0: costruire digitale per un’Italia più sociale, più sicura, più sostenibile”. Nel corso dell’evento, organizzato da Federcostruzioni, è stato presentato il Manifesto contenente le dieci proposte per un’efficace rigenerazione urbana e una concreta riqualificazione immobiliare del Paese. Il documento

continua a leggere

Fondi edilizia residenziale pubblica e mancata intesa tra Mit e Regioni. Scontro aperto tra Ministero e Regioni

Fondi edilizia residenziale pubblica e mancata intesa tra Mit e Regioni. Scontro aperto tra Ministero e Regioni Edilizia
21 Agosto 2018 Non ci sono commenti

“Sono giorni che vengo accusato a vanvera perché il mio ministero avrebbe tagliato fondi per l’Edilizia residenziale pubblica. E’ una fesseria: la cifra da assegnare, pari a 321 milioni complessivi, è rimasta intatta”. Lo afferma il ministro delle infrastrutture e trasporti Danilo Toninelli in un post su Facebook, spiegando che

continua a leggere