Come, ed entro quando, realizzare lavori di riqualificazione e di ristrutturazione edilizia

Riqualificazione e di ristrutturazione edilizia di un immobile: scadenze temporali e prospettive future, le dichiarazioni del presidente dei Geometri italiani Maurizio Savoncelli

Valuta questo articolo

Come, ed entro quando, realizzare lavori di riqualificazione e di ristrutturazione edilizia Totale 5.00 / 5 3 Voti

Nell’approfondimento di alcuni giorni fa di Settegiorni, la rubrica di Rai Parlamento, dedicata alle misure di sostegno a disposizione del cittadino per favorire i lavori di riqualificazione e ristrutturazione edilizia della casa, si fa il punto della situazione in vista della scadenza fissata al 31 dicembre 2016 per poter usufruire di queste misure

14 milioni di italiani hanno usufruito delle misure fiscali che consentono di portare in detrazione una quota delle spese sostenute per realizzare lavori di riqualificazione e di ristrutturazione edilizia nel proprio appartamento. Una cifra record che, proprio quest’anno, dovrebbe raggiungere un totale di investimenti pari a 29 miliardi di euro.

Sono questi i risultati dell’ultimo rapporto elaborato dal servizio studi della Camera dei Deputati e dal Cresme (Centro Ricerche Economiche e Sociali del Mercato dell’Edilizia), che offre un quadro generale molto ampio, dal 1998 fino ad oggi. Un prospetto incoraggiante con una novità: rispetto allo stesso periodo nel 2015, nei primi 7 mesi di quest’anno si segnala un incremento del 24% delle domande presentate dai proprietari di immobili.

Riqualificazione e di ristrutturazione edilizia di un immobile: scadenze temporali e prospettiva future, le dichiarazioni del presidente dei Geometri italiani Maurizio Savoncelli

Ecco il tema della puntata di “Settegiorni” andata in onda alcuni giorni fa, in vista della scadenza fissata al 31 dicembre 2016, fa il punto della situazione per poter usufruire di queste misure. L’arco di temporale in cui completare ogni fase degli interventi è, infatti, fra i termini perentori di queste opportunità. Ben presto, però, potrebbero esserci delle novità, come spiega il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli, intervenuto sul tema a tutto tondo.

“In questi anni è stata più volte portata all’attenzione del Governo” spiega il Presidente CNGeGL Maurizio Savoncelli “la possibilità di estendere queste misure su un arco temporale più ampio. E’ probabile, dunque, che nella Legge di Stabilità 2017 sia inserita una proroga di 3 anni, aprendo un ventaglio di possibilità a una esigenza ravvisata da più parti”.

Sul tema delle agevolazioni a disposizione del cittadino, inoltre, il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati, è stato un attivo protagonista della diffusione di “#CasaConviene – La casa diventa una cosa possibile”, la campagna di informazione promossa dal MEF – Ministero dell’Economia e delle Finanze, che riepiloga i nuovi strumenti messi a disposizione dal Governo per aiutare i cittadini ad acquistare, affittare, ristrutturare o arredare un immobile. Si va dalle agevolazioni e i bonus fiscali alle garanzie statali, ai finanziamenti e ai nuovi regimi di tassazione.

Tutti I Corsi
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee. "Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile" P.R.