Bonus mobili ed elettrodomestici: cos’è e come ottenerlo

Valuta questo articolo

Bonus mobili ed elettrodomestici: cos’è e come ottenerlo Totale 5.00 / 5 1 Voti

Chi può usufruire del Bonus mobili ed elettrodomestici?

Chi fa lavori di ristrutturazione può usufruire del bonus mobili ed elettrodomestici, ovvero di una detrazione IRPEF del 50% per acquistare mobili e di grandi elettrodomestici.

Gli elettrodomestici devono essere di classe A – o superiore per i forni e lavasciuga – o comunque non inferiore alla A+.

La detrazione si riceve in 10 rate annuali di uguale importo e la spesa massima su cui calcolarla è di 10.000 euro per ogni unità immobiliare su cui si effettuano i lavori.

Si può fare richiesta entro il 31 dicembre 2020

Requisiti per accedere al bonus mobili

Per poter fare accedere al bonus mobili ed elettrodomestici è necessario che:

  • l’intervento di ristrutturazione edilizia sia iniziato dopo il 1° gennaio 2019
  • la data di acquisto dei mobili ed elettrodomestici è successiva alla data di inizio dei lavori.

La data dei lavori risulta dalla pratica edilizia presentata in Comune, dalla comunicazione preventiva all’Asl – quando necessaria.

Se non c’è l’obbligo della pratica o della comunicazione la data dei lavori viene stabilita da una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà – come previsto dal Provvedimento 70-2011 dell’Agenzia delle Entrate -, se non c’era l’obbligo della pratica o della comunicazione.

Non rientrano tra le spese agevolabili con il bonus gli acquisti di: porte, di pavimentazioni,i tende e tendaggi, o altri complementi d’arredo.

Come richiedere il bonus mobili ed elettrodomestici

Per richiedere il bonus bisogna pagare l’acquisto di mobili ed elettrodomestici con bonifico – bancario o postale – o carta di debito, o credito.

Si può utilizzare il finanziamento a rate a condizione che la società che paga usi i metodi elencati e che si abbia sempre una copia della ricevuta del pagamento.

Oltre alle ricevute di pagamento è bene conservare anche lo scontrino – equivalente alla fattura – che riporta il codice fiscale e l’elenco dei beni acquistati – sia in Italia sia all’estero.

Tutti I Corsi
Redazione

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.