Microcappotto termico: cos’è, come funziona e vantaggi

Corso di formazione per Cappotti Termici interni o esterni

Valuta questo articolo

Sei il primo. Vota Ora!!!

Cos’è il microcappotto termico

Il microcappotto è un prodotto particolarmente efficiente per isolare termicamente gli edifici. La sua tecnologia è stata inventata dalla Nasa e oggi viene largamente utilizzata sul mercato in quanto garantisce prestazioni straordinarie in termini di resistenza termica, traspirabilità e resistenza al fuoco. Questo prodotto può essere utilizzato sia negli ambienti esterni che negli ambienti interni.

A distinguerlo da tanti altri prodotti presenti in commercio troviamo il suo spessore, che varia dai 4mm agli 8mm, in base al grado di isolamento che si vuole raggiungere. Per chiudere l’opera è sufficiente utilizzare una finitura a base di intonaco civile con proprietà termo-riflettenti così da impedire al calore di entrare all’interno.

In quali casi si usa

L’interesse verso questo particolare prodotto è aumentato in seguito ai diversi bonus per la ristrutturazione edilizia, promossi a partire dal 2020. Il cappotto termico nell’Ecobonus 110% è considerato uno dei requisiti essenziali per poter accedere ai bonus edilizi, nel rispetto di determinate caratteristiche. Ma quando si usa?

Il microcappotto viene utilizzato in tutti quei contesti in cui è necessario garantire un certo livello di isolamento termico all’edificio. È compito del tecnico individuare le caratteristiche che questo deve avere e i materiali da utilizzare in base alle caratteristiche del progetto e ai requisiti richiesti per accedere alle agevolazioni.

Come funziona il microcappotto?

Il microcappotto è caratterizzato da una polvere isolante eco-compatibile, testata per la prima volta nel 1996, durante la missione STS-79. Questa polvere contiene al suo interno delle sfere cave e microscopiche in ceramica che, quando la vernice si asciuga, permettono di formare una barriera termica radiante, convertendo la vernice normale in pittura termica resistente al calore.

Quando il microcappotto viene applicato sui muri, sul tetto o sul soffitto, crea una barriera che oltre a riflettere il calore della casa, è in grado di mantenere alche il fresco, riducendo così il fabbisogno energetico dell’edificio.

Performance dei microcappotti termici: Pro e Contro

Tra i pro del microcappotto termico troviamo che :

  • con uno spessore medio di 6 mm, contro i 12cm di quello tradizionale, garantendo così un notevole risparmio in termini di spazio;
  • la sua applicazione non richiede opere edili e può essere applicato anche su superfici difficili;
  • permette di tenere alla larga muffe e condense;
  • aumenta il comfort abitativo, in tutte le stagioni dell’anno, migliorando la temperatura superficiale delle pareti.

Tra i contro troviamo che in alcuni casi la resa potrebbe essere inferiore rispetto al cappotto tradizionale, ma questo deve essere determinato da un tecnico qualificato in materia. Inoltre, per poter essere considerato un intervento trainante il superbonus 110% deve rispettare specifici requisiti, uno fra tutti la classificazione energetica. La classe energetica nel Superbonus 110% è il requisito cardine e, nello specifico, si richiede che vi sia il salto di almeno due classi energetiche e, nel caso del cappotto termico, questo dovrà soddisfare determinati criteri ambientali minimi (CAM).

Ti interessa saperne di più sulla scelta e la posa dei differenti cappotti termici? Segui il nostro corso online per Cappotti Termici e non avrai più dubbi sulla scelta migliore da fare per i tuoi clienti!

Tutti I Corsi

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori*

p class="comment-form-comment">