Mutuo seconda casa: tutto quello che devi sapere se stai pensando di richiedere un mutuo per una seconda casa

Stai pensando di acquistare una seconda casa, magari per le vacanze? Scopri con le nostre indicazioni come richiedere un mutuo seconda casa

Corso Due Immobiliare

Valuta questo articolo

Mutuo seconda casa: tutto quello che devi sapere se stai pensando di richiedere un mutuo per una seconda casa Totale 5.00 / 5 2 Voti

Mutuo seconda casa: tutto quello che devi sapere se stai pensando di richiedere un mutuo per una seconda casa. Se stai considerando queste opzioni, ti sarai certamente chiesto anche come richiedere un mutuo per l’acquisto della seconda casa. Rispetto al mutuo prima casa, questa tipologia di mutuo non gode delle agevolazioni previste per chi acquista la prima casa. È quindi particolarmente importante confrontare i mutui offerti dalle banche con attenzione, in modo da trovare le migliori condizioni sul tasso, sulla durata del piano di ammortamento e in generale su tutti i costi applicati a questo finanziamento.

L’acquisto della seconda casa rappresenta un importante impegno economico, da valutare con attenzione in tutti i suoi aspetti.

Quali sono le caratteristiche di un mutuo seconda casa

Puoi richiedere un mutuo seconda casa per acquistare immobili nello stesso comune in cui risiedi, ma anche per acquistare casa vacanze o fare un investimento nel settore immobiliare. In questo caso non esistono limiti sulla categoria catastale dell’immobile, elemento invece fondamentale per ottenere le agevolazioni previste per i mutui prima casa. È quindi possibile richiedere un mutuo anche per immobili di lusso o situati al di fuori del proprio comune di residenza.

Mentre per chi acquista la prima casa sono previste numerose agevolazioni, l’acquisto della seconda casa, trattandosi di un investimento, non gode delle stesse riduzioni.

La prima differenza è proprio sull’imposta sostitutiva del mutuo: se chi acquista una prima casa paga un’imposta sostitutiva pari allo 0,25% dell’importo erogato, per chi acquista la seconda casa l’imposta salirà al 2%. Facciamo un esempio: su un mutuo di 200.000 euro, chi acquista la prima casa pagherà 500 euro di imposta sostitutiva, mentre chi acquista la seconda casa dovrà pagare 4.000 euro.

N.B. Sul mutuo seconda casa, inoltre, non è possibile beneficiare della detrazione sugli interessi passivi.

Promozione Fastwebi
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee. "Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile" P.R.