Introduzione al software QGIS: che cosa è, come nasce, come si scarica QGIS!

QGIS ha un’interfaccia grafica intuitiva che ne facilita molto l’utilizzo, con un’unica finestra in cui si trovano comandi, mappe e layers

Corso QGIS

Valuta questo articolo

Introduzione al software QGIS: che cosa è, come nasce, come si scarica QGIS! Totale 5.00 / 5 7 Voti

Il software QGIS nasce nel 2002 dal lavoro di un gruppo di tecnici e sviluppatori volontari. Lo scopo del progetto era quello di fornire un visualizzatore di dati geografici facile e veloce, Una risposta pratica e concreta all’impostazione “da esperti” di GRASS. Con l’evoluzione del progetto, emerse l’idea di sfruttare QGIS come Graphical User Interface (GUI) del più famoso e complicato GRASS.

QGIS è stato poi, con il passare degli anni, ampliato con l’aggiunta di estensioni in grado si elaborare funzioni specifiche, tanto che oggi QGIS è può essere considerato un applicativo da utilizzare in maniera indipendente rispetto a GRASS. Diversamente da altri applicativi GIS piuttosto complicati, QGIS ha inoltre un’interfaccia grafica intuitiva che ne facilita molto l’utilizzo, con un’unica finestra in cui si trovano comandi, mappe e layers.

Il software QGIS è solo uno degli ultimi nati nel panorama GIS. Scopriamo insieme l’origine (o la madre) di tutti i software GIS!

Il GIS, cosi come ci viene illustrato anche sul sito web ufficiale è relativamente nuovo come concetto. I software GIS nascono nel 1970 per essere utilizzati quasi esclusivamente da aziende e università in possesso di strumentazioni informatiche molto costose. Oggi invece, chiunque sia in possesso di un computer può utilizzare un software GIS. Col passare del tempo le Applicazioni GIS sono divenute infatti sempre più facili da usare. Come abbiamo detto precedentemente, un programma GIS è molto più che un semplice software, con esso ci si riferisce a tutti gli aspetti riguardanti l’uso e la gestione di dati geografici digitali. Nei tutorial che seguiranno ci si focalizzerà sul Software GIS.

Attualmente sono disponibili molte diverse Applicazioni GIS. Alcune di queste presentano molteplici funzioni sofisticate e costano parecchio. In altri casi invece, come per QGIS, è possibile ottenere gratuitamente un’applicazione GIS. Decidere quale applicazione GIS usare è una questione di quanto denaro puoi spendere e investire e sopratutto di gusti e preferenze personali.

QGIS è un software completamente gratuito facilmente scaricabile sul proprio PC o MAC semplicemente cliccando sul → http://hub.qgis.org/projects/quantum-gis/wiki/Download.

Vuoi imparare a progettare, realizzare e gestire sistemi informativi territoriali mediante il software opensource QGIS.

Scopri come fare con il corso online di Unione Professionisti Corso QGIS – Software per Sistemi Informativi Territoriali GIS!

Tutti I Corsi
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee. "Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile" P.R.