Rigenerazione urbanistica, lo strumento per riqualificare le città

Riuso Urbano

Valuta questo articolo

Rigenerazione urbanistica, lo strumento per riqualificare le città Totale 5.00 / 5 4 Voti

Definizione di rigenerazione urbanistica

La rigenerazione urbanistica è costituita da programmi di recupero e riqualificazione del patrimonio immobiliare delle città e ha l’obiettivo di assicurare qualità e sicurezza dell’abitare, soprattutto nelle periferie più degradate. 

A differenza dei progetti di urban renewal, o «rinnovamento urbano», che consistono per lo più in interventi di demolizione e ricostruzione gli interventi di rigenerazione puntano a salvaguardare il paesaggio e l’ambiente e a ridurre il consumo di suolo.

La rigenerazione urbana nello Sblocca Cantieri

Nel 2019 è stato pubblicato il decreto Sblocca cantieri – “Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici”.

Tra gli obiettivi del Decreto la limitazione del consumo di suolo per favorire la rigenerazione del patrimonio edilizio esistente attraverso la riqualificazione di aree urbane degradate.

La riqualificazione urbana in Italia

La riqualificazione urbana in Italia ha avuto inizio negli anni ’70 con il recupero dei centri storici – ad oggi ancora da completare. Alla fine degli anni ’80 è continuata con il recupero delle aree dismesse in seguito allo spostamento dai centri urbani di industrie, mercati ortofrutticoli e altri servizi. Negli stessi anni le aree demaniali si andavano a desertificare creando i cosiddetti “vuoti urbani”.

Nella seconda metà degli anni ’90 la riqualificazione ha provato a recuperare i quartieri residenziali delle zone periferiche in cui erano state costruite case di edilizia popolare senza badare troppo alla qualità dei materiali, all’estetica o alla classe energetica. Sono diversi i casi di successo della rigenerazione in Italia.

I fondi per la rigenerazione urbana previsti dal nuovo DPCM

Il 6 marzo 2021 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM sulla rigenerazione urbana: “Assegnazione ai comuni di contributi per investimenti in progetti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale”. 

Con il Decreto vengono stanziati 8,5 miliardi di euro previsti dal “Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare” e vengono fissati i criteri per l’assegnazione ai Comuni

Promozione Fastwebi

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori*

p class="comment-form-comment">