Bando di assunzione per ingegneri civili e architetti alla UE.

Il Parlamento europeo ha avviato la procedura di assegnazione di 12 posti di funzionario (AD 6) presso la direzione generale delle Infrastrutture e della Logistica, alla Direzione delle Infrastrutture e alla Direzione dei Progetti immobiliari

Valuta questo articolo

Bando di assunzione per ingegneri civili e architetti alla UE. Totale 5.00 / 5 3 Voti

Il parlamento europeo assume ingegneri civili e architetti. A stabilirlo è l’articolo 29 dello Statuto dei funzionari dell’Unione europea. Qui trovamo nero su bianco tutti i dettagli sulla procedura di assegnazione di 12 posti di funzionario tecnico da destinare alla direzione generale delle Infrastrutture e della Logistica, alla Direzione delle Infrastrutture e alla Direzione dei Progetti immobiliari.

Quali sono i profili ricercati dall’unione europea?

I professionisti che vogliono presentare candidatura (con requisiti obbligatorio del titolo di ingegnere civile e/o architetto) possono candidarsi ad uno di questi profili:

  • Facility Management (gestione di impianti) (ingegnere)
  • Tecniche di costruzione (ingegnere specializzato in idraulica, aeraulica ed elettricità)
  • Gestione di progetti di costruzione: struttura (architetto o ingegnere)
  • Gestione di progetti di costruzione: impianti tecnici dell’edificio [riscaldamento, aerazione, climatizzazione, sanitari, elettricità (alta tensione, bassa tensione)], (ingegnere specializzato in impianti tecnici).

N.B. I candidati devono scegliere uno solo dei quattro settori e iscriversi solo ad uno.

Dove saranno impiegati i vincitori? Quali saranno gli incarichi che dovranno essere ricoperti?

I professionisti vincitori saranno incaricati di supervisionare la gestione del parco e dei progetti immobiliari del Parlamento europeo e prenderanno servizio a Bruxelles, nel Lussemburgo o a Strasburgo.

Tra i requisiti curriculari necessari per presentare domanda invece troviamo: la conoscenza a livelli B2 (almeno) di inglese e/o francese e la conoscenza a livello C1 di un’altra lingua straniera a scelta tra bulgaro, ceco, croato, danese, estone, finlandese, francese, greco, inglese, irlandese, italiano, lettone, lituano, maltese, neerlandese, polacco, portoghese, rumeno, slovacco, sloveno, spagnolo, svedese, tedesco, ungherese.

Stipendio e inquadramento dei professionisti incaricati di supervisionare la gestione del parco e dei progetti immobiliari del Parlamento europeo

L’assunzione dei professionisti (da valutare comunque in base all’esperienza pregressa documentata) sarà inquadrata in fascia AD6 e la retribuzione (soggetta a tassazione comunitaria) prevista mensili lorda è di 5 416,58 EUR.

Scarica l'approfondimento
Tutti I Corsi
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee. "Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile" P.R.