Asseverazione Superbonus 110: cos’è e novità

Corso Superbonus 110%: dalla normativa alla pratica

Valuta questo articolo

Asseverazione Superbonus 110: cos’è e novità Totale 2.00 / 5 1 Voti

Il Superbonus 110% è un’opportunità messa a disposizione di privati, pubblici e aziende, per incentivare i lavori di ristrutturazioni di abitazioni già esistenti, con una particolare attenzione al miglioramento energetico. Con questo incentivo abbiamo imparato a conoscere la figura dell’asseveratore e i certificati di conformità indispensabili per accedere alle detrazioni fiscali.

Scopriamo più da vicino di cosa si tratta e quali sono le novità previste dal decreto asseverazioni.

Cos’è l’asseverazione tecnica per il Superbonus 110%

L’asseverazione tecnica è un documento da allegare alla richiesta di Superbonus 110% quando si invia la pratica Enea via telematica. Questa dichiarazione può essere rilasciata esclusivamente da un tecnico abilitato, come ad esempio un architetto, un ingegnere o un geometra. Con questo documento si attesta di possedere tutti i requisiti tecnici per poter accedere al bonus e la congruità delle spese sostenute per le lavorazioni, ovvero i costi del computo estimativo sono coerenti con quelli degli interventi fatti.

La realizzazione dell’asseverazione tecnica comporta un costo in percentuale per il beneficiario dell’agevolazione. È importante sapere che il costo del professionista è detraibile e deve essere considerato all’interno dei massimali previsti per le rispettive lavorazioni.

Tipi di asseverazione

L’asseverazione segue un percorso ben preciso che ci porta a delineare una situazione chiara sulle lavorazioni e i costi, ma anche sulla professionalità della figura che si occupa di redigere la documentazione.

È molto importante prestare attenzione a ogni passaggio descritto nel Decreto Ministeriale, poiché anche un piccolo errore può invalidare l’asseverazione. Ad esempio, il documento deve contenere una dichiarazione del tecnico abilitato che specifica di voler ricevere le comunicazioni con valore legare a un preciso indirizzo di posta certificata. Il tecnico deve anche comunicare il massimale della polizza RC professionale e questa deve essere adeguata al numero di attestazioni o asseverazioni rilasciate, in base agli importi degli interventi.

Una volta che viene compilata l’asseverazione tramite il sito dell’Enea detrazionifiscali.enea.it deve essere trasmessa entro 90 giorni dal termine dei lavori, se l’asseverazione viene rilasciata a lavori ultimati.

Esistono due condizioni per verificare gli stati di avanzamento dei lavori:

  • l’importo minimo del singolo S.A.L. sia per quanto riguarda la cessione del credito e sia per attestare di aver realizzato una determinata quantità dell’intervento;
  • a intervento completato, intesa dal legislatore nel dettato dell’art.121 del decreto rilancio.

Perché richiedere l’asseverazione di conformità?

L’asseverazione di conformità è utile in quanto consente di dimostrare che i lavori compiuti rispondono ai requisiti richiesti a livello tecnico ed è quindi possibile accedere alle detrazioni fiscali stabilite in base al valore degli interventi.

Il certificato di asseverazione è diverso in base alla tipologia di intervento e deve riguardare la tipologia dell’intervento nel suo complesso.

Chi è il professionista che se ne occupa?

In caso di interventi di riqualificazione energetica il certificato di asseverazione è un requisito essenziale e può essere rilasciato da un geometra, un ingegnere o un architetto qualificato. Questa documentazione è essenziale per poter accedere alle detrazioni fiscali spettanti.

Cosa cambia dopo l’ultimo Decreto 2022

La legge di bilancio 2022 ha prorogato la possibilità di eseguire lo sconto in fattura e la cessione del credito per il Superbonus 110% fino al 31 dicembre 2025 e fino al 31 dicembre 2024 per tutti gli altri bonus.

Un’importante novità riguarda il Decreto Anti Frode, in vigore da novembre 2021, che si pone l’obiettivo di frenare le frodi che hanno interessato tutti i bonus edilizi in vigore. L’obbligo dell’asseverazione riguarda non solo al Superbonus 110% ma a tutti i bonus edilizi.

Corsi Academy

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori*

p class="comment-form-comment">