Quali sono i documenti necessari per costruire una casa in legno?

Costruire una casa in legno è sicuramente un sogno. Ma attenzione. Quali sono i permessi e i documenti che bisogna esibire per costruire una casa in legno?

Corso Di Progettazione Case In Legno X-Lam

Valuta questo articolo

Quali sono i documenti necessari per costruire una casa in legno? Totale 5.00 / 5 6 Voti

Come costruire una casa in legno? Quali procedure bisogna rispettare? Quali documenti dobbiamo procurarci per non incorrere in qualche illecito amministrativo? E soprattutto. Costruire una casa in legno è davvero cosi facile come sembra?

Prima di tutto dobbiamo sottolineare come costruire una casa in legno non sia ovviamente un gioco. Una casa realizzata con tecniche X-lam, tanto per citare una tipologia di edilizia che sfrutta il legno come materiale principale è una struttura abitativa a tutti gli effetti e la sua realizzazione non è poi cosi diversa dalla costruzione di una casa tradizionale. Motivo per cui le autorizzazioni e i documenti necessari sono gli stessi dell’edilizia tradizionale. Un altro appunto che bisogna fare riguarda inoltre le presunte caratteristiche di temporaneità delle case in legno.

Nonostante i tanti lo pensino le case prefabbricate in legno non presentano nessun carattere di temporaneità. Essendo infatti montate su platea o scantinato realizzato in cemento armato devono essere considerate delle vere e proprie soluzioni abitative permanenti allo stesso modo delle case in mattoni.

Ma passiamo ad esaminare le procedure per costruire una casa in legno. Prima di tutto permesso di costruzione e autorizzazione. I due documenti devono essere richiesti, e se non sussistano impedimenti, concessi, dall’amministrazione comunale nel cui territorio si voglia realizzare l’immobile.  La pratica deve essere realizzata da un tecnico progettista.

La pratica, una volta presentata agli uffici competenti, deve poi essere esaminata a fondo. Il progetto di costruzione della casa prefabbricata in legno passa quindi all’esame di una commissione istruttoria interna o di una Commissione Edilizia comunale e nel caso vengano interessati dei vincoli storico – paesaggistici, tutta la progettazione dovrà necessariamente sottostare alle decisioni della soprintendenza ai Beni archeologici e Ambientali.

Quali sono i documenti che bisogna produrre ed esibire per poter costruire una casa in legno in Italia?

Per poter realizzare una casa prefabbricata in legno è necessario produrre una serie di documenti e interpellare diverse figure professionali, allo stesso modo di quello che occorre fare per poter realizzare una casa classica in muratura. Per meglio comprendere la materia,  i documenti necessari per costruire una casa in legno sono:

  • una relazione geologica

  • depositare il progetto edilizio al genio civile nel comune di pertinenza del terreno

  • redazione dei piani generali e operativi per la sicurezza nel cantiere

  • ottenimento del Premesso di Costruire o dichiarazione inizio attività DIA

  • comunicazione dell’amministrazione di Inizio e Fine lavori

  • Individuare la figura professionale responsabile del progetto di costruzione

Una volta eseguiti e prodotti i documenti elencati sarà giocoforza necessario un impianto elettrico e un allaccio all’Enel. Per poter realizzare queste due incombenze verranno richiesti anche per quanto riguarda una casa in legno il progetto e la concessione edilizia.

Posso costruire una casa in legno su un terreno agricolo? Quali accorgimenti e quali direttive devono comunque essere sempre rispettati?

Per quanto riguarda il primo quesito, sicuramente no. Non è possibile costruire una casa in legno ad uso abitativo su un terreno agricolo. Altro aspetto da tenere in considerazione e quello relativo agli edifici in zone sismiche. Per la realizzazione di case in zone sismiche, è necessario esaminare a fondo le normative comunali cosi da poter presentare una relazione di verifica sismica dell’edificio.

Corsi Crediti Architetti
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee. "Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile" P.R.