Fotovoltaico galleggiante: cos’è e come funziona

Corso Progettazione Impianti Fotovoltaici

Valuta questo articolo

Fotovoltaico galleggiante: cos’è e come funziona Totale 5.00 / 5 1 Voti

Cos’è e come funziona un impianto fotovoltaico galleggiante?

L’impianto fotovoltaico galleggiante è un sistema installato sull’acqua, caratterizzato da pannelli tradizionali che sfrutteranno tecnologie specifiche che gli permetteranno di galleggiare e produrre energia in modo efficiente. Questi impianti hanno l’obiettivo di preservare il suolo terrestre, senza la necessità di costruire infrastrutture che poi, in caso di dismissione, renderanno più semplice il ripristino dello stato ambientale preesistente.

Vantaggi

Il vantaggio principale che caratterizza le isole flottanti riguarda l’efficienza rispetto agli impianti tradizionali sulla terra ferma. Questi impianti richiedono inoltre una manutenzione ridotta: non hanno bisogno di pulizie frequenti rispetto ai moduli tradizionali e questo è dovuto al fatto che si trovano in un ambiente non polveroso. L’aria che si trova in prossimità dell’acqua è caratterizzata da una quantità limitata di polveri. Questo permetterà all’impianto di produrre una quantità maggiore di energia solare fotovoltaica.

Inoltre, gli impianti galleggianti hanno una maggiore riciclabilità e questo è dovuto all’assenza delle infrastrutture e all’impiego ridotto di materiali non riciclabili per la creazione dell’impianto fotovoltaico a isola.

Incentivi

Il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 4 luglio 2019 ha previsto incentivi economici per l’installazione di impianti fotovoltaici galleggianti, soprattutto per i progetti destinati all’interno delle cave.

In Italia è ancora in fase di sviluppo il settore degli impianti flottanti ma, considerando gli incentivi sempre più mirati verso questo settore, si prospettano scenari futuri piuttosto interessanti.

Esempi in Italia e nel mondo

Parlando di esempi nel mondo, la società giapponese Kyocera ha realizzato il più grande parco fotovoltaico galleggiante. Si tratta di un progetto ambizioso che sfrutta le possibilità economiche e manageriali di una solida joint venture. L’impianto fotovoltaico da record si trova nella prefettura giapponese di Hyogo e presenta moduli fotovoltaici per un totale di 2,9 Mw di potenza installata.

A partire da questo progetto abbiamo assistito al boom dei pannelli fotovoltaici in tutto il pianeta.

Il parco fotovoltaico ha rappresentato un nuovo impulso per l’industria giapponese. Per avere un’idea del valore dell’impegno, Kyocera ha messo a disposizione 93 MW di potenza fotovoltaica sotto forma di progetti solari realizzati con la collaborazione della Century Tokyo Leasing Corp, con la quale collabora dal 2012.

Ti interessa il settore delle energie rinnovabili e vuoi saperne di più? Su Unione Professionisti puoi seguire il Corso Progettazione Impianti Fotovoltaici e affrontare aspetti normativi, analizzare casi reali, acquisire metodologie di calcolo e molto altro!

Corsi Academy

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori*

p class="comment-form-comment">