Calcoli idraulici e opere fluviali: gli ingegneri competenti esclusivi

Corsi Crediti Ingegneri
5/5 - (4 votes)

Le opere idrauliche, come la sistemazione di fiumi, la costruzione di dighe e la realizzazione di canalizzazioni, richiedono competenze tecniche specialistiche per essere gestite. In particolare, la progettazione di queste opere necessita di conoscenze approfondite di calcolo idraulico, utili per garantirne la corretta compatibilità idraulica e la sicurezza.

Per questo motivo, le competenze professionali degli ingegneri idraulici sono fondamentali per la realizzazione di opere di questo tipo. È quanto sancito dalla sentenza n. 6593 del 21 novembre 2018 della Quinta Sezione del Consiglio di Stato, che ha confermato l’esclusiva privativa professionale degli ingegneri in materia di opere idrauliche.

Competenze esclusive degli ingegneri

La sentenza del Consiglio di Stato è scaturita da un ricorso mosso da un’impresa seconda classificata in una gara d’appalto per la sistemazione idraulico-forestale e la messa in sicurezza e tutela delle risorse naturali del fiume Peccia. Il motivo del ricorso era la presentazione dell’offerta tecnica da parte dell’aggiudicatario, sottoscritta da un architetto anziché da un ingegnere.

La giurisprudenza del Consiglio di Stato, in linea con quanto previsto dal DPR 5 giugno 2001 n.328, riconosce l’esclusiva privativa professionale degli ingegneri in materia di progettazione di opere viarie, igieniche e, appunto, idrauliche. La sentenza n. 6593/2018 ha stabilito che la progettazione delle opere idrauliche è di pertinenza degli ingegneri, in base all’interpretazione letterale, sistematica e teleologica degli articoli 51, 52 e 54 del RD n.2537/1925.

Competenze degli architetti

La sentenza del Consiglio di Stato ha effetti anche sui rapporti tra la professione di ingegnere e quella di architetto, sul versante delle competenze professionali. Secondo la sentenza, le stazioni appaltanti non possono ammettere elaborati progettuali firmati da un architetto, qualora si tratti di lavori di sistemazione idraulica e di progettazione di opere fluviali e di corsi d’acqua, o comunque di opere ad esse assimilate o collegate, in quanto richiedenti l’applicazione di calcoli idraulici e il possesso di una competenza tecnica specifica, che esula dalla nozione di “edilizia civile” contenuta nell’art.52, comma 1, del RD n.2537/1925.

Tuttavia, gli architetti possono essere coinvolti nella progettazione di opere idrauliche fluviali e di corsi d’acqua ma la firma su un elaborato progettuale di questo tipo è illegittima. Questa sentenza conferma quindi la competenza esclusiva degli ingegneri in materia di opere idrauliche, sancita dal DPR 5 giugno 2001 n.328.

Competenze professionali degli ingegneri

Gli ingegneri idraulici sono considerati i professionisti competenti esclusivi per la progettazione e la realizzazione di opere idrauliche, che comprendono tutte quelle infrastrutture finalizzate alla gestione e alla protezione delle risorse idriche. La competenza idraulica è fondamentale per garantire la sicurezza delle infrastrutture e degli insediamenti umani che si trovano nelle aree a rischio idrogeologico.

La formazione degli ingegneri idraulici prevede infatti lo studio di discipline specifiche, come la fluidodinamica, la meccanica dei fluidi e la modellistica idraulica materie che, supportate da un percorso di studi dettagliato, gli forniscono tutte le conoscenze necessarie a occuparsi di questi progetti. Inoltre, il Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) ha introdotto una formazione obbligatoria per gli ingegneri che intendono esercitare la professione in questo ambito, che prevede l’acquisizione di conoscenze e competenze specifiche sulle opere idrauliche e sulle tecniche di calcolo idraulico. Questo assicura al professionista di operare in sicurezza e secondo specifici calcoli.

Professional USB
Avatar photo

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento