Dalla Regione Lombardia, nuovi contributi per le PMI: efficientamento energetico, diagnosi energetiche, certificazione ISO 50001.

Dopo il bando da 2 milioni di euro approvato l'8 settembre scorso, la Regione Lombardia stanzia altri 5.373.000 euro per le PMI impegnate in progetti di efficientamento energetico, diagnosi energetica o sistemi di gestione dell’energia

Corso Cened

Valuta questo articolo

Dalla Regione Lombardia, nuovi contributi per le PMI: efficientamento energetico, diagnosi energetiche, certificazione ISO 50001. Totale 5.00 / 5 6 Voti

Nelle scorse settimane la D.G. “Ambiente, energia e sviluppo sostenibile” di Regione Lombardia ha pubblicato il primo elenco di domande ammesse e non ammesse al finanziamento previsto con il bando approvato l’8 settembre scorso “per incentivare la realizzazione di diagnosi energetiche o l’adozione di un sistema di gestione dell’energia conforme alla norma ISO 50001”.

In particolare il bando dell’8 settembre scorso, prevede la concessione di un contributo pari al 50% delle spese sostenute, fino a un contributo massimo di 5.000 euro per ciascuna diagnosi energetica e di 10.000 euro per ogni adozione di sistema di gestione secondo la ISO 50001.

La norma , a catalogo nazionale come UNI CEI EN ISO 50001, specifica i requisiti per creare, avviare, mantenere e migliorare un sistema di gestione dell’energia facendo in modo che un’organizzazione persegua, con un approccio sistematico, il miglioramento continuo della propria prestazione energetica comprendendo in questa l’efficienza energetica, oltre che il consumo e l’uso dell’energia.

L’ammissione al finanziamento pubblico per le aziende che dimostrano di aver adottato un sistema di gestione energetica conforme alla norma citata è uno dei sempre più numerosi esempi di come le disposizioni di legge e i requisiti derivanti dalle norme tecniche vengano a costituire un circolo virtuoso di efficienza e di semplificazione che può risultare una delle chiavi di volta dell’ammodernamento del Paese.

Ai due milioni di euro stanziati con il bando dell’8 settembre scorso, si sono poi aggiunti nelle ultime settimane altri 5.373.000 euro per le PMI impegnate in progetti di diagnosi energetica o sistemi di gestione dell’energia conformi alla norma ISO 50001.

Con Delibera della Giunta Regionale n. X/5696 del 17 ottobre 2016, la Regione Lombardia conferma la disponibilità a emettere, in conformità a quanto previsto nel proprio Programma approvato con D.G.R. 4256/2015 e all’avviso del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 4 agosto 2016, una seconda misura per incentivare la realizzazione di diagnosi energetiche nelle PMI o l’adozione, nelle stesse, di sistemi di gestione dell’energia conformi alla norma ISO 50001.

Corsi Crediti Architetti
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee.
“Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile” P.R.