Costituire una Società di Ingegneria: come fare e la normativa

Corso Partecipare alle Gare D'appalto

Valuta questo articolo

Sei il primo. Vota Ora!!!

Cos’è e a cosa serve la Società di Ingegneria

La Società di Ingegneria è un’azienda del settore tecnico di cui fanno parte figure professionali legate all’ambito dell’ingegneria, come ingegneri e architetti.

Nonostante la differenza tra ingegnere e architetto, questi possono decidere, infatti, di associarsi in modo da fornire un servizio più completo e rispondere meglio alle esigenze dei clienti.

La Società di Ingegneria è tenuta a fare l’organigramma dei propri componenti distinguendo tra:

  • soci
  • amministratori
  • dipendenti
  • consulenti su base annua, muniti di partiva I.V.A..

La normativa

Le norme che danno indicazioni sulle Società di Ingegneria sono:

Requisiti per una Società di Ingegneria

Ecco i requisiti necessari per una Società di professionisti nell’ambito dell’ingegneria:

  • solo i soci – in possesso dei requisiti – possono svolgere l’attività professionale
  • per lavorare nel settore pubblico è necessario nominare un direttore tecnico
  • è il cliente a scegliere il professionista da cui farsi seguire o, in alternativa riceve il nominativo tramite comunicazione scritta
  • garantire che chi venisse radiato dall’Ordine verrà escluso anche dalla Società.

Esistono anche requisiti specifici per diventare socio e per poter ricevere la nomina di “direttore tecnico”.

Come costituire una Società di Ingegneria

Esiste una procedura specifica per costituire una Società di professionisti nell’ambito dell’ingegneria:

  • sottoscrivere un capitale minimo di € 10.000,00 presso un istituto di credito fiduciario
  • firmare l’atto costitutivo davanti a un Notaio
  • redigere uno statuto (scelta consigliata ma non obbligatoria)
  • depositare l’atto costitutivo dalla stipula presso il registro delle imprese di competenza, entro 20 giorni 
  • iscrivere la Società alla Camera di Commercio di competenza
  • nominare con atto ufficiale il direttore tecnico
  • comunicare i dati all’ANAC – Autorità Nazionale Anticorruzione
  • iscrivere la società presso la Cassa di previdenza di categoria, per esempio Inarcassa.

Perché una Società di Ingegneria: i vantaggi

I vantaggi dell’associarsi tra professionisti sono tanti:

  • aumentare le possibilità di vincere appalti pubblici
  • poter avere più possibilità di accedere a un eventuale credito.
  • avere più spunti professionali – da affiancare alla formazione CNI –  tramite il confronto continuo con altri professionisti
  • poter gestire progetti anche complessi in modo efficiente.
Corsi Academy

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori*

p class="comment-form-comment">