Che cosa è il CURIT, Catasto Unico Regionale degli Impianti Termici della Regione Lombardia? SCARICA le FAQ aggiornate

Il CURIT, Catasto Unico Regionale degli Impianti Termici è uno strumento di cui Regione Lombardia ha deciso di dotarsi con lo scopo di uniformare le attività dei diversi operatori che intervengono a vario titolo sugli impianti termici.

Corso Cened

Valuta questo articolo

Che cosa è il CURIT, Catasto Unico Regionale degli Impianti Termici della Regione Lombardia? SCARICA le FAQ aggiornate Totale 5.00 / 5 5 Voti

Il CURIT, Catasto Unico Regionale degli Impianti Termici (di cui potrete scaricare gratuitamente il pdf dedicato agli operatori tecnici cliccando sul link che trovate al termine dell’articolo), è uno strumento di cui Regione Lombardia ha deciso di dotarsi con lo scopo di uniformare le attività dei diversi operatori che intervengono a vario titolo sugli impianti termici. La finalità principale di questo strumento è quella di aggregare e rendere disponibili in un unico luogo tutte le informazioni che l’attività di controllo e di manutenzione degli impianti termici genera. Per potere sfruttare al meglio la conoscenza che CURIT mette a disposizione, è indispensabile che la registrazione delle informazioni sia corretta, omogenea e coerente con quanto previsto dalla normativa.

A questo fine, Infrastrutture Lombarde S.p.A., attraverso l’AreaSostenibilità ambientale ed Energia, mette a disposizione degli utenti e degli operatori (manutentori, installatori, amministratori di condominio, operatori dei Centri di Assistenza Impianti Termici -CAIT) un importante supporto tecnico realizzato attraverso consulenza telefonica, contatto tramite help desk, manualistica e le FAQ, Frequently Asked Questions (domande frequentemente richieste).

Nel documento vengono raccolte tutte le FAQ necessarie sia per una corretta interpretazione della normativa di riferimento, che per un corretto utilizzo dello strumento informatico CURIT.

Molte delle domande che possono sorgere qui trovano già una risposta. Il valore aggiunto di poter reperire nel presente documento una risposta risiede nella possibilità di disporre di un’interpretazione o un’indicazione chiara ed inequivocabile, all’interno di un documento predisposto dal soggetto incaricato della gestione delCatasto.

Prima di inviare una richiesta di chiarimento allo Staff CURIT, gli utenti e gli operatori sono invitati a consultare le nostre FAQ,a documentarsi attraverso gli altri materiali informativi messi a disposizione, come ad esempio la manualistica e le pagine del SitoWeb. In questo modo si avrà l’opportunità di ottenere in tempi rapidi una risposta certa alla propria domanda. Per una migliore comprensione del testo, diverse espressioni o terminologie che risultano ricorrenti, trovano un esplicito chiarimento nel glossario a chiusura del documento.

Vediamo insieme alcune tra le FAQ più consultate sul Catasto Unico Regionale degli Impianti Termici.

Come mi registro a CURIT?

La registrazione a CURIT per i manutentori di impianti termici avviene attraverso il portale web. Sono previsti due livelli di registrazione, gerarchicamente ordinati tra loro. Il primo livello è riferito alla Ditta di manutenzione, alla quale è demandata l’operatività di tipo amministrativo sul portale CURIT come, ad esempio, la gestione degli strumenti, degli Operatori e delPortafoglio. Il secondo livello di utenza, subordinato alla Ditta di manutenzione, è quello dell’Operatore. A questa tipologia di utenza è demandata l’attività di registrazione degli impianti e della relativa documentazione nel Catasto CURIT.

Come registro la mia ditta a CURIT?

Per registrare una nuova azienda occorre accedere alla pagina“Operatori / Manutentori e installatori”(www.curit.it/manutentori_installatori) e cliccare sul link “clicca qui per avviare la procedura di registrazione”. In base alla tipologia di impianti per i quali si è abilitati ad effettuare le manutenzioni oppure le installazioni, è possibile scegliere il ruolo che individua il tipo di azienda che si vuole registrare.

Ho dimenticato/smarrito la password dell’utenza Ditta per accedere ai servizi del portale CURIT. Cosa devo fare?

Se hai smarrito la password legata alla tua Ditta di manutenzione/installazione con la quale accedi ai servizi del portaleCURIT occorre andare alla pagina “Operatori / Manutentori e installatori” (www.curit.it/manutentori_installatori), accedere alla sezione riservata alla Ditta di manutenzione e cliccare sul linkRecupera password presente nel box di autenticazione in alto a destra.

Cos’è un CAIT?

I CAIT (“Centri di Assistenza Impianti termici”) sono centri di informazione per gli operatori del settore e di supporto per la trasmissione telematica della documentazione relativa agli impianti termici riconosciuti da ILSPA, gestore del Catasto Unico Regionale degli Impianti Termici. Normalmente i CAIT sono collegati a livello organizzativo alle Associazioni di Categoria di manutentori ed installatori.

Scarica l'approfondimento
Tutti I Corsi
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee. "Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile" P.R.