Legge Stabilità: IMU-TASI e SISTRI tra gli emendamenti

Ben 500 gli emendamenti ammessi alla Legge di Stabilità

Valuta questo articolo

Legge Stabilità: IMU-TASI e SISTRI tra gli emendamenti Totale 5.00 / 5 1 Voti

In arrivo l’attesa Legge Stabilità: cartelle esattoriali a rate, nuove Web e Local Tax, proroga SISTRI ed Ecobonus, rifinanziamento Sabatini Bis, detrazioni IMU sui beni d’impresa.

Sono diversi e numerosi gli emendamenti alla Legge Stabilità ideata da Governo e parlamento. Una mola di modifiche, erano ben 3700 gli emendamenti richiesti in apertura, a cui da ieri possono aggiungersi anche le proposte di commissione e Governo.

Le principali proposte di modifica alla Legge di Stabilità 2015 per ora sono essenzialmente:

DEBITI FISCALI

Un emendamento alla legge stabilità chiede di rateizzare le pendenze tributarie per dieci anni, con tasso d’interesse agevolato al 3,69% e procedura semplificata: il contribuente non deve dimostrare di essere in difficoltà per ottenere la rateazione ma solo presentare richiesta entro il 30 giugno 2015.

Rientrerebbero nella misura:  cartelle Equitalia, ingiunzioni dei Comuni, avvisi di accertamento esecutivo e con adesione emessi dall’Agenzia delle Entrate.

LOCAL TAX

La misura relativa alla local tax alla fine potrebbe confluire nella Legge Stabilità. Lo chiedono i sindaci e, dopo un vertice con l’ANCI, l’Esecutivo ha registrato aperture in questo senso. Il Governo assicura l’impegno ad approvare una Local Tax, che sostituisca (e semplifichi) l’attuale sistema IMU-TASI entro il 2015, potendo concretamente rientrare nella Legge Stabilità.

IMU

Sempre in materia di tasse sugli immobili, c’è la proposta di aumentare la deducibilità IMU dai beni d’impresa.

BONUS MAMME:

Sono decine le proposte a riguardo. Dall’eliminazione del bonus stesso, destinando le risorse a voucher per gli asili nido e all’estensione del diritto anche ai figli di immigrati irregolari.

BONUS BUSTA PAGA

Anche qui diversi emendamenti. Dalla richieste di estensione verso pensionati, incipienti e partite IVA, al dimezzamento dello stesso bonus a 40 euro utilizzando i fondi restanti per aumentare le pensioni minime.

 WEB TAX:

obbligo di acquistare pubblicità online da partite IVA italiane.

 SISTRI

proroga al 31 dicembre 2015, spostando le nuove regole sul sistema di tracciabilità dei rifiuti dalla Legge Stabilità ad un Collegato Ambiente.

 

Tutti I Corsi
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee.
“Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile” P.R.