I due progetti per il nuovo stadio di Milano a confronto: quale progetto vi incuriosisce di più?

Al Politecnico Bovisa di Milano, Inter e Milan hanno presentato i due progetti preliminari per il loro nuovo stadio a San Siro

Corso Bim Revit

Valuta questo articolo

I due progetti per il nuovo stadio di Milano a confronto: quale progetto vi incuriosisce di più? Totale 5.00 / 5 3 Voti

I progetti preliminari per il nuovo stadio di San Siro a Milano sono stati presentati giovedi 26 settembre nei locali del Politecnico Bovisa a Milano. Le dirigenze di di Inter e Milan — che continueranno a condividere San Siro anche con la nuova struttura — hanno presentato le due proposte realizzate da due diversi studi di architettura.

La prima è dello studio di architettura statunitense Populous e prevede un impianto squadrato tra i 60 e i 65.000 posti ispirato alle guglie del Duomo e alla galleria Vittorio Emanuele II.

Nuovo Stadio Di San Siro – Studio Populous

Il secondo progetto invece, sempre per n, è stato elaborato dallo studio italiano Manica Sportium e consiste in un impianto ovale la cui struttura è costituita da due anelli intrecciati, a simboleggiare il legame storico tra le due squadre della città.

Nuovo Stadio di San Siro – Manica-cmr Sportium

Entrambi i progetti per le costruzione del nuovo stadio di Milano— che prevedono la demolizione dell’attuale stadio Giuseppe Meazza — comprendono anche una profonda riqualificazione del quartiere di San Siro.

Dei due progetti, Inter e Milan ne sceglieranno uno dopo aver svolto ulteriori analisi e valutazioni in collaborazione con il comune di Milano. Le attuali proposte potranno inoltre subire modifiche, anche radicali, nelle varie fasi di approvazione.

Promozione Fastwebi
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee. "Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile" P.R.