Autocertificazione crediti ingegneri 2023: regole e scadenze

Corsi Crediti Ingegneri
5/5 - (3 votes)

Gli ingegneri sono tenuti a mantenere costantemente aggiornate le proprie competenze professionali attraverso l’acquisizione di crediti formativi. Per questo motivo, ogni anno è necessario compilare l’autocertificazione dei crediti formativi acquisiti e presentarla all’Ordine degli Ingegneri.

I Crediti Formativi Professionali (CFP) sono un elemento fondamentale per garantire la qualità e la competenza degli ingegneri. L’obbligo di acquisire un determinato numero di CFP ogni anno è previsto dalla normativa e dal regolamento dell’Ordine degli Ingegneri, rappresentando un requisito senza il quale non è possibile essere riscritto all’albo professionale.

Compilare l’autocertificazione

Per compilare l’autocertificazione dei crediti formativi, gli ingegneri devono accedere alla piattaforma MyIng e seguire le istruzioni fornite. La compilazione dell’autocertificazione è semplice e intuitiva, ma è importante che i professionisti verifichino che i dati inseriti siano corretti e che soddisfino i requisiti richiesti dall’Ordine degli Ingegneri prima di procedere all’invio.

Nello specifico, è necessario verificare che siano stati inseriti tutti i crediti formativi acquisiti durante l’anno, compresi i dettagli delle attività formative e delle relative date di partecipazione. Inoltre, è importante che siano stati inseriti tutti i documenti richiesti dall’Ordine, come ad esempio la documentazione comprovante l’acquisto dei crediti formativi per ingegneri.

Scadenza autocertificazione crediti formativi ingegneri

La scadenza per la presentazione dell’autocertificazione dei crediti formativi è il 31 gennaio di ogni anno. In caso di mancata presentazione entro la scadenza prevista, l’Ordine degli Ingegneri può infliggere sanzioni amministrative e/o penali.

Per evitare ritardi e sanzioni, gli ingegneri sono invitati a compilare e inviare l’autocertificazione dei crediti formativi acquisiti entro la scadenza prevista. La piattaforma MyIng è sempre a disposizione per aiutare i professionisti a soddisfare questo obbligo in modo semplice e veloce.

Piattaforma dei crediti MyIng

La piattaforma dei crediti MyIng è un sistema informatico messo a disposizione dall’Ordine degli Ingegneri che consente di gestire l’autocertificazione dei crediti formativi. Gli ingegneri possono accedere a questa piattaforma per compilare l’autocertificazione, visualizzare lo stato dell’autocertificazione in ogni momento e verificare automaticamente i crediti acquisiti.

La piattaforma MyIng è uno strumento molto utile per gli ingegneri, poiché consente di semplificare e velocizzare il processo di autocertificazione dei crediti formativi. Inoltre, questa piattaforma garantisce la traccia elettronica dei dati, garantendo la sicurezza e la protezione dei dati personali degli ingegneri.

Modalità di acquisizione dei CFP

Come ben saprai, i CFP possono essere acquisiti partecipando a corsi di formazione, congressi, convegni, workshop e altre attività formative riconosciute dall’Ordine degli Ingegneri. In questo modo, gli ingegneri possono mantenere e migliorare le proprie competenze e conoscenze professionali.

Verifica dei crediti formativi

La verifica dei crediti formativi acquisiti avviene tramite l’autocertificazione, che deve essere compilata annualmente. All’interno della piattaforma è possibile verifica i crediti acquisiti e visualizzare lo stato dell’autocertificazione in ogni momento.

In sintesi possiamo dire dunque che l’autocertificazione dei crediti formativi per ingegneri è un processo importante per migliorare le competenze professionali degli ingegneri, nonché un aspetto indispensabile per mantenere attiva la propria iscrizione all’albo.

Tutti I Corsi
Avatar photo

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento