Catasto, documenti DOCFA imbullonati: geometri ancora sul gradino più alto del podio

L’Agenzia delle Entrate ha recentemente diffuso i dati relativi alla distribuzione nazionale dei documenti DOCFA imbullonati ripartita in base all’ordine professionale

Corso Docfa

Valuta questo articolo

Catasto, documenti DOCFA imbullonati: geometri ancora sul gradino più alto del podio Totale 5.00 / 5 2 Voti

L’Agenzia delle Entrate ha recentemente diffuso i dati relativi alla distribuzione nazionale dei documenti DOCFA imbullonati ripartita in base all’ordine professionale e riferiti al 2016: geometri al 71%, seguiti a distanza da ingegneri (16%) e architetti (9%)

“Una misura destinata ad avere un impatto diretto sulla Categoria e a trasformarsi in nuove opportunità di lavoro”: il commento del Presidente del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati Maurizio Savoncelli, rilasciato all’indomani dell’introduzione, con la Legge di Stabilità 2016, della procedura di determinazione della rendita catastale degli imbullonati (gli immobili censiti nei gruppi catastali D/E), trova conferma nei dati forniti dall’Agenzia delle Entrate, che registrano il netto primato della Categoria tra i professionisti abilitati alla presentazione degli atti di aggiornamento.

Come già anticipato lo scorso 11 luglio in occasione dell’Assemblea dei Presidenti, su un totale di 30.112 pratiche di accatastamento i geometri professionisti ne hanno assolto ben 21.405 (pari al 71%), generando un valore indicativo di oltre 15 milioni di euro di fatturato.

A seguire ingegneri (4.791 pratiche, pari al 16%), architetti (2.753 pratiche, pari al 9%), periti agrari (609 pratiche, pari al 2%), dottori agronomi e forestali (284 pratiche, pari allo 0,9%), periti edili (270 pratiche, pari allo 0,89%).

L’ampiezza della platea coinvolta dagli effetti fiscali della normativa ha spinto il CNGeGL a mettere in campo precise misure di stimolo sin dalle primissime fasi della sua introduzione, a beneficio di tutti gli Iscritti: dalle giornate formative con gli esperti dell’Agenzia delle Entrate alla realizzazione del video informativo “Imbullonati? Non più IMU”.

Più in generale, l’azione del CNGeGL è riconducibile all’impegno assunto nel quinquennio 2013-2018 a consolidare il ruolo della Categoria quale interlocutore tra i più autorevoli in ambito catastale. Un ambito profondamente modificato dall’evoluzione digitale dell’ultimo decennio, che ha favorito lo sviluppo di servizi innovativi per la semplificazione degli adempimenti e l’ottimizzazione del processo di controllo e gestione del territorio. Tutti progetti ad elevato tasso di innovazione, che accolgono non pochi contributi dei geometri.

Crediti Geometri
Redazione

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.