Analisi di fattibilità di un progetto: il ruolo del Project Manager

Corso Project Management

Valuta questo articolo

Sei il primo. Vota Ora!!!

Cos’è uno studio di fattibilità?

Uno studio di fattibilità è un’analisi che permette di verificare se un intervento può essere realizzato. Si può fare uno studio di fattibilità per verificare se è possibile:

  • costruire una nuova casa, dato un luogo ed un terreno
  • ristrutturare un edificio già esistente
  • far rientrare un intervento in un incentivo, come il Superbonus 110%.

Quando si tratta di intervenire su un edificio esistente solitamente il primo controllo da fare è verificare se i documenti Catastali e Comunali sono in regola. Nel caso di un edificio da costruire, invece, si andranno a valutare eventuali vincoli imposti dalle leggi.

Aree da considerare per analizzare la fattibilità di un progetto

La prima cosa da fare per uno studio di fattibilità è il sopralluogo sull’edificio da ristrutturare, o riqualificare, o sul terreno dove si vuole costruire.

Durante il sopralluogo si fanno foto e si prendono misure che si vanno poi a confrontare con la documentazione richiesta in Comune per vedere che sia tutto conforme, ovvero che non ci siano abusi edilizi da sanare prima di presentare la pratica edilizia per l’avvio dei lavori.

Un’altra area importante è quella economica: valutare quanto costerà l’intervento e ci sia la possibilità di accedere a qualche detrazione fiscale concessa dallo Stato per risparmiare sull’intervento.

Nel caso in cui si voglia capire se l’intervento di riqualificazione può rientrare nel Superbonus 110% si dovrà verificare anche che ci sia il salto di due classi energetiche, requisito essenziale per l’accesso al bonus.

Insomma ogni intervento può avere delle specificità che andranno a far parte dell’analisi di fattibilità perché questa sia completa.

Vantaggi dell’analisi di fattibilità di un progetto edilizio o architettonico: il ruolo del Project Manager

L’analisi di fattibilità permette al Project Manager di programmare le attività e il loro monitoraggio, di gestire il progetto e il cantiere e, in particolare di coordinare le risorse, i fornitori e maestranze in modo da valutare bene i rischi e gestire eventuali imprevisti.

I professionisti interessati a capire meglio la gestione dei progetti possono frequentare il corso di Project Management in modalità e-learning.

Tutti I Corsi

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori*

p class="comment-form-comment">