Nuovo ponte Morandi a Genova: inaugurazione il 3 Agosto

Corso Partecipare alle Gare D'appalto

Valuta questo articolo

Sei il primo. Vota Ora!!!

Il crollo del Ponte Morandi

Il 14 agosto del 2018 crollava il tratto del Ponte Morandi sul fiume Polcevera causando la morte di 43 persone tra automobilisti che stavano attraversando il Ponte in macchina e operai che lavoravano sotto di esso.

Si sono susseguite tante domande sul perché di quella che è stata una vera e propria tragedia che ha portato a difficoltà negli spostamenti, nel trasporto di merci e ha causato moltissimi sfollati. Molte delle case intorno al Ponte, infatti, non risultavano più agibili. 

Il 15 novembre dello stesso anno il governo ha approvato un Decreto Legge Genova che dedica 16 dei 46 articoli alla demolizione e ricostruzione del Ponte

La demolizione del Ponte, avvenuta per campate, è iniziata il 6 aprile 2019.

Il progetto del nuovo Ponte Morandi

1067 metri di acciaio composti da 19 campate su 18 piloni, a 40 metri d’altezza: sono questi i numeri del nuovo Ponte Morandi progettato da Renzo Piano.

In seguito al crollo, infatti, l’architetto e senatore a vita, originario di Genova, aveva donato il progetto per la costruzione di un nuovo ponte

I lavori per il Ponte – durati meno di un anno – sono iniziati il 22 marzo 2019. La velocità della costruzione – a cui gli operai si sono dedicati 24 ore al giorno – ha fatto parlare di “Modello Genova” come esempio di progetto ben eseguito e nei tempi previsti, nonostante le difficoltà del Covid.

Il nuovo ponte è a norma?

In seguito ad una serie polemiche, in una nota del 19 luglio, il commissario Marco Bucci – nonché sindaco di Genova – ha fatto sapere che sul proprio sito è possibile verificare che la costruzione è a norma tramite la  «verifica di rispondenza funzionale e normativa».

L’inaugurazione

Il 25 luglio sono terminate le prove di carico del Ponte. Il 27 luglio, invece, c’è stato un concerto trasmesso in diretta streaming per ricordare le vittime e come tributo a tutti coloro che hanno partecipato alla costruzione del nuovo ponte.

Il 3 agosto alle 18.30 verrà inaugurato il nuovo Ponte di Genova che si chiamerà Ponte Genova San Giorgio in onore del Patrono della città. La prima auto ad attraversare il Ponte sarà quella del Presidente della Repubblica Mattarella.

Il taglio del nastro avverrà sulla carreggiata lato mare e saranno presenti Renzo Piano e il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, oltre alle altre autorità.

Insieme all’Inno di Mameli, verrà intonata da 18 artisti della musica italiana anche Crêuza de mä, la canzone di Fabrizio De André.

Promozione Fastwebi
Redazione

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori*