Enea concorsi: assunzioni a tempo indeterminato triennio 2019-2021

Altri 350 posti a tempo indeterminato nei prossimi tre anni, per un totale di circa 700 persone assunte Testa: “Segno di fiducia nella ricerca pubblica italiana”

Valuta questo articolo

Enea concorsi: assunzioni a tempo indeterminato triennio 2019-2021 Totale 5.00 / 5 2 Voti

Lavorare in ENEA: le assunzioni a seguito dei recenti concorsi per titoli

Tra la fine del 2018 e i primi mesi del 2019 l’ENEA ha assunto 340 ricercatori e tecnologi a tempo indeterminato per rafforzare il lavoro nei 14 centri di ricerca e nei 16 uffici territoriali di consulenza su efficienza energetica e pianificazione energetico-ambientale. 

Si tratta per lo più di laureati in discipline scientifiche, di cui il 40% è di sesso femminile.

Concorsi ENEA 2019-2021: porteranno a 700 nuovi posti di lavoro

Le possibilità di lavorare in ENEA continueranno per tutto il triennio 2019 – 2021 tramite concorsi per titoli che porteranno a 700 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato. Si aggiungeranno, infatti, altri 300 posti, oltre quelli già citati, nel corso di quest’anno e del prossimo.

Proprio in occasione della cerimonia di benvenuto tenutasi a Roma, a febbraio del 2019, presso la sede dell’Agenzia Nazionale, il Presidente dell’ENEA Federico Testa aveva espresso “la volontà di rafforzare il percorso di rinnovamento avviato per affrontare una stagione caratterizzata da rilevanti sfide tecnologiche […] in settori strategici come l’energia e l’ambiente”.

Divertor Tokamak Test facility

Per affrontare la sfida della lotta al cambiamento climatico è in corso nel centro di Frascati la costruzione del Divertor Tokamak Test facility (DTT), il polo scientifico internazionale di ricerca sulla fusione nucleare. 

Il Divertor, che sarà operativo nel 2022, permetterà di produrre energia pulita, sicura e rinnovabile e di contribuire alla lotta al cambiamento climatico e darà lavoro a 1500 persone, tra cui 500 scienziati e tecnici.

Si tratta di un progetto nato su iniziativa dell’ENEA (74%), con la partecipazione di Eni (25%), e del Consorzio CREATE, Consorzio di Ricerca per l’Energia, l’Automazione e le Tecnologie dell’Elettromagnetismo.

L’investimento per la costruzione del DTT è stato di oltre 600 milioni di euro che sono stati finanziati in gran parte dalla BEI – Banca Europea Investimenti – all’interno del Piano Juncker della Commissione Europea e dall’EUROfusion, consorzio europeo per la ricerca sulla fusione nucleare composto da 29 istituzioni di ricerca di 27 Paesi.

Prossimi bandi di concorso per lavorare in ENEA 

L’ultimo concorso bandito a gennaio del 2020 si è chiuso con la presentazione delle domande il 13 febbraio. Come previsto dal piano di assunzioni, l’ENEA, continuerà a pubblicare sul suo sito ufficiale nuovi concorsi pubblici per titoli rivolti a laureati o diplomati.

Per ognuna delle due categorie sono previste diverse tipologie di opportunità per lavorare in ENEA: mobilità, tempo determinato e indeterminato, categorie protette e procedure ex art. 20 D.lgs. n. 75/2017, c.d. STABILIZZAZIONI.

I laureati, a differenza dei diplomati, hanno la possibilità di accedere a concorsi per diventare titolari di assegni di ricerca e borse di studio.

In particolare il Piano Triennale di Attività 2020 – 2022 prevede un turn over pianificato per assumere 283 persone (di cui 5 dirigenti e n. 278 unità di personale non dirigente, “considerando le istanze di pensionamento per la c.d. “quota 100” già pervenute”.

Corsi Academy
Redazione

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.