Nasce un Corpo Tecnico Nazionale: una struttura di professionisti tecnici per le emergenze

“Il Corpo Tecnico Nazionale migliorerà i tempi di intervento e avrà autonomia di gestione” – ha commentato il Segretario Piantedosi – “Un ruolo di primo piano sarà rivestito dai Geometri viste come figure chiave per il loro legame con il territorio, identificati come soggetti che concorrono ad intervenire nelle situazioni di emergenza”.

Corsi Crediti Geometri

Valuta questo articolo

Nasce un Corpo Tecnico Nazionale: una struttura di professionisti tecnici per le emergenze Totale 4.67 / 5 3 Voti

Annunciata dal Segretario del CNGeGL Ezio Piantedosi, durante l’Assemblea dei Presidenti a Roma, la proposta dei Consigli Nazionali degli Ingegneri, degli Architetti P.P.C., dei Geologi, dei Geometri e Geometri Laureati per la costituzione del C.N.T. Corpo Tecnico Nazionale. Il Segretario del Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati Ezio Piantedosi ha illustrato nel corso dell’Assemblea dei Presidenti a Roma la proposta di costituzione di un Corpo Tecnico Nazionale (C.T.N.) per il supporto della Funzione di Censimento danni e rilievo agibilità post evento e della Funzione Tecnica di Valutazione e Pianificazione.

Anticipata già dal focus tematico tenutosi nella Città di Potenza “Il nostro territorio. Un patrimonio per il futuro: il ruolo dei professionisti fra prevenzione del rischio e gestione dell’emergenza”, l’iniziativa è frutto di un accordo ancora da ratificare tra i Consigli Nazionali degli Ingegneri, degli Architetti P.P.C., dei Geologi, dei Geometri e Geometri Laureati, il Corpo Tecnico Nazionale si presenta come un’evoluzione del Nucleo Tecnico Nazionale (N.T.N.) per il rilievo del danno e la valutazione di agibilità nell’emergenza post-sismica: N.T.N. istituito con il DPCM dell’8 luglio 2014 e costituito a cura del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile.

“Il Corpo Tecnico Nazionale migliorerà i tempi di intervento e avrà autonomia di gestione” – ha commentato il Segretario Piantedosi – “Un ruolo di primo piano sarà rivestito dai Geometri viste come figure chiave per il loro legame con il territorio, identificati come soggetti che concorrono ad intervenire nelle situazioni di emergenza”.

Il C.T.N. Corpo Tecnico Nazionale per le emergenze dovrà essere riconosciuto come Organo ausiliario dello Stato per le Emergenze con funzioni sussidiarie specialistiche per il censimento del danno offrendo, dopo la prima fase di soccorso, le proprie prestazioni tecniche (analisi e verifica) e strategiche per pianificare la ricostruzione delle aree soggette a diverse tipologie di cataclismi. Per meglio comprendere l’importanza di un simile copro tecnico nazionale è sufficiente ricordare il grande lavoro di assistenza tecnica, ma anche morale, che i Geometri italiani hanno dato alle popolazioni colpite dai tragici eventi che hanno sconvolto negli ultimi anni il centro Italia.

Tutto il bello dell'estate
Redazione

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.