Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti assume 148 ingegneri: pubblicato in Gazzetta ufficiale il bando di concorso!

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il concorso del MIT per assumere 148 ingegneri meccanici per le attività delle sedi periferiche del Dipartimento trasporti.

Valuta questo articolo

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti assume 148 ingegneri: pubblicato in Gazzetta ufficiale il bando di concorso! Totale 3.50 / 5 4 Voti

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n. 45 “Concorsi ed esami”) il bando di concorso (per scaricare il bando è sufficiente cliccare sul link che trovate al termine dell’articolo ndr) del Ministero per assumere 148 ingegneri meccanici per le attività delle sedi periferiche del Dipartimento trasporti in tutta Italia: Uffici motorizzazione civile (Umc), Centri prova autoveicoli (Cpa), Uffici speciali trasporti a impianti fissi (Ustif).

Possono partecipare laureati in ingegneria con titolo di studio quinquennale, in possesso di abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere e iscritti al relativo albo professionale: in particolare è richiesta Laurea magistrale in ingegneria conseguente a Laurea di 1° livello in ingegneria meccanica oppure diploma di Laurea in ingegneria meccanica.

Le domande devono essere presentate online entro il 9 luglio 2018, compilando l’apposito modulo elettronico disponibile sul sito http://ripam.formez.it. I vincitori saranno assunti con contratto a tempo indeterminato nel profilo professionale di Funzionario Ingegnere-Architetto, area 3, fascia economica F1.

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il concorso del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per assumere 148 ingegneri da inquadrare a tempo pieno ed indeterminato nell’Area funzionale III – fascia economica iniziale F1 – profilo professionale “IngegnereArchitetto”- nell’organico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – per le esigenze del Dipartimento per i trasporti, la navigazione, gli affari generali ed il personale del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti.

I 148 ingegneri saranno assegnati presso le seguenti sedi:

  • Milano e sezioni di Alessandria, Varese, Lodi e Asti: posti 11

  • Bergamo e sezioni di Lecco, Como e Sondrio: posti 6

  • Torino e sezioni di Novara, Biella, Verbania e Vercelli: posti 9

  • Brescia e sezioni di Cremona, Mantova e Pavia: posti 5

  • Genova e sezioni di Cuneo, Imperia, La Spezia e Savona: posti 4

  • Venezia e sezioni di Treviso e Belluno: posti 5

  • Verona e sezioni di Vicenza, Rovigo e Padova: posti 7

  • Bologna e sezioni di Ferrara, Ravenna, Rimini, Forlì-Cesena: posti 7

  • Parma e sezioni di Piacenza, Reggio Emilia e Modena: posti 6

  • Ancona e sezioni di Ascoli Piceno, Macerata, Pesaro-Urbino: posti 5

  • Roma e sezioni di Latina, Frosinone, Rieti e Viterbo: posti 14

  • L’Aquila e sezioni di Pescara, Teramo e Chieti: posti 4

  • Firenze e sezioni di Grosseto, Pistoia, Prato e Siena: posti 5

  • Lucca e sezioni di Pisa, Livorno e Massa Carrara: posti 5

  • Perugia e sezioni di Terni e Arezzo: posti 4

  • Cagliari e sezioni di Sassari, Oristano e Nuoro: posti 8

  • Napoli e sezioni di Benevento, Caserta, Campobasso e Isernia: posti 20

  • Palermo: posti 1

  • Catania: posti 1

  • Salerno e sezioni di Avellino e Potenza: posti 4

  • Bari e sezioni di Foggia e Matera: posti 9

  • Lecce e sezioni di Taranto e Brindisi: posti 4

  • Reggio Calabria e sezioni di Cosenza, Catanzaro, Crotone, Vibo Valentia: posti 4

Titolo di studio richiesto:

Laurea magistrale in ingegneria conseguente a laurea di 1° livello in ingegneria meccanica ovvero diploma di laurea in ingegneria meccanica; abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere e iscrizione all’albo professionale degli ingegneri

Corsi Academy
Redazione

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.