Come prepararsi al meglio per superare l’esame IVASS?

Corso di Preparazione all’Esame IVASS per Agenti e Brokers

Valuta questo articolo

Sei il primo. Vota Ora!!!

Il primo ostacolo che incontra chi desidera diventare intermediario assicurativo è il superamento dell’esame IVASS RUI. Studiare per l’esame IVASS può sembrare davvero complesso, le materie da affrontare sono molteplici e per alcuni professionisti gli argomenti risultano molto articolati. Per sperare di ottenere un risultato positivo, la prima cosa da fare è quella di leggere con attenzione il bando e prepararsi a dovere senza lasciare nulla in secondo piano. In questo modo si acquisisce una maggiore consapevolezza degli argomenti trattati e sarà più semplice concentrare l’attenzione sui temi importanti. Una buona idea è quella si seguire un Corso per preparare l’esame IVASS che fornisce tutte le informazioni necessarie per affrontare il corso nel modo giusto.

Gestire il tempo

La preparazione all’esame IVASS per agenti e broker richiede tempo. Non si può pensare di affrontarlo senza alcuna preparazione o dedicando poco tempo allo studio. Il bando fornisce indicazioni sugli argomenti e conoscere quali sono è utile per capire come ottimizzare il tempo che si ha a disposizione per la preparazione. Ogni professionista ha la propria strategia ma in genere si consiglia di iniziare la preparazione almeno 5/6 mesi prima dell’esame. E per ottimizzare al meglio le ore di studio, seguire un corso dedicato è una buona idea, soprattutto quando si hanno a disposizione le video lezioni da seguire quando e come meglio si crede.

Argomenti dell’esame

L’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni indice periodicamente i bandi per la prova di idoneità e ottenere l’iscrizione al Registro degli Intermediari assicurativi. Per i candidati che vogliono esercitare l’attività di intermediazione assicurativa, l’esame si concentra su materie quali:

a) diritto delle assicurazioni, inclusa la disciplina regolamentare emanata dall’IVASS;
b) disciplina della previdenza complementare;
c) disciplina dell’attività di agenzia e di mediazione;
d) tecnica assicurativa;
e) disciplina della tutela del consumatore;
f) nozioni di diritto privato;
g) nozioni di diritto tributario riguardanti la materia assicurativa e la previdenza complementare.

Coloro che intendono esercitare l’attività di intermediazione riassicurativa, oltre alle materie appena elencate, dovranno prepararsi anche su:

h) disciplina del contratto di riassicurazione e tipologie di riassicurazione;
i) tecnica riassicurativa.

I candidati già iscritti nelle sezioni A o B, o che sono già idonei all’esercizio dell’attività di intermediazione assicurativa, devono sostenere l’esame solo sulle materie indicate alle lettere h) e i).

Il test si considera superato se si raggiunge la soglia minima di 60/100.

Da chi è composta la commissione

La commissione che esamina i candidati è nominata dall’IVASS tramite un provvedimento ed è composta da:

  • almeno un direttore dell’IVASS, di cui uno con funzioni di presidente;
  • almeno un esperto o specialista dell’IVASS;
  • almeno due docenti universitari in materie oggetto di esame (tecniche, giuridiche, economiche e finanziarie) e tra i quali almeno uno viene scelto dall’IVASS tra un’ampia cerchia di nomi indicati congiuntamente dalle principali associazioni di categoria.

Le funzioni di segreteria vengono delegate a uno o più dipendenti dell’IVASS.

L’esame è rivolto anche a coloro che desiderano chiedere la reiscrizione al RUI.

Professional USB

Il Blog di Unione Professionisti è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata al mondo del lavoro e delle libere professioni. Con i professionisti ci rapportiamo e confrontiamo ogni giorno per fornire un'informazione dettagliata a 360 gradi. Il nostro staff di collaboratori è composto da giornalisti, professionisti, esperti in formazione professionale, grafici, esponenti del mondo imprenditoriale e non solo. Oltre alle classiche news, alle guide tecniche, agli approfondimenti tematici, alle segnalazioni di opportunità lavorative, offriamo anche un utile servizio di documenti in pdf (normative, fac-simile, modulistica … ) liberamente scaricabili e riutilizzabili.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Non ci sono ancora commenti, ma puoi essere il primo a commentare questo articolo.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori*

p class="comment-form-comment">