Come migliorare l’efficienza energetica di case e officine?

Come migliorare l’efficienza energetica di case e officine? Ambiente
12 gennaio 2018 Non ci sono commenti

Aumentare il livello di efficienza energetica delle strutture operative e abitative italiane è la finalità della strategia energetica nazionale racchiusa nel decreto attuativo firmato dal Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, dal Ministro dell’Ambiente Luca Galletti, di concerto con il Ministro dell’Economia delle Finanze Pier Carlo Padoan. Per valorizzare l’ecobonus

continua a leggere

Continua la crescita delle Energie Rinnovabili: quasi il 18% dei consumi sono coperti dal settore green

Continua la crescita delle Energie Rinnovabili: quasi il 18% dei consumi sono coperti dal settore green Ambiente
5 gennaio 2018 Non ci sono commenti

In Italia ogni 10 kWh consumati complessivamente per utilizzi elettrici, per scaldarsi o per muoversi, quasi 2 arrivano dalle Energie Rinnovabili, con un beneficio in termini di emissioni evitate di 73 milioni di tonnellate di CO2. Anche nel 2016 l’Italia si conferma, per il terzo anno consecutivo, in linea con

continua a leggere

Legambiente RI-lancia l’ALLARME: cementificato oltre metà dei litorali italiani

Legambiente RI-lancia l’ALLARME: cementificato oltre metà dei litorali italiani Ambiente
2 gennaio 2018 Non ci sono commenti

In Italia complessivamente sono 3291 i chilometri di paesaggi costieri trasformati da case, alberghi, palazzi, porti e industrie, pari al 51 % del totale. In alcune Regioni i numeri raggiungono situazioni incredibili, come in Abruzzo e Lazio dove si supera il 63%, in Liguria il 64% e in Calabria il

continua a leggere

Le potenzialità dell’olio ricavato per pirolisi dalla biomassa per la produzione di calore nelle abitazioni

Le potenzialità dell’olio ricavato per pirolisi dalla biomassa per la produzione di calore nelle abitazioni Ambiente
22 dicembre 2017 Non ci sono commenti

Il progetto Residue2Heat rivela che è possibile ridurre notevolmente le emissioni di gas ad effetto serra e riciclare le ceneri utilizzando il bio-olio ottenuto per pirolisi veloce di biomasse per il riscaldamento residenziale. L’obiettivo del progetto di ricerca dell’Unione Europea “Residue2Heat” è utilizzare vari flussi di residui della biomassa per

continua a leggere

Enertun: come riscaldare (o raffrescare) le nostre case grazie alle Metropolitane

Enertun: come riscaldare (o raffrescare) le nostre case grazie alle Metropolitane Ambiente
24 novembre 2017 Non ci sono commenti

La geotermia è un principio che sfrutta il calore naturale della Terra per ottenere energia termica che può essere impiegata per uso domestico. In poche parole, si tratta di utilizzare il calore naturalmente prodotto dal nucleo del nostro pianeta, che si diffonde anche a poche decine di metri sotto la

continua a leggere

Brevetto ENEA per un cemento eco-sostenibile ad alto isolamento termico

Brevetto ENEA per un cemento eco-sostenibile ad alto isolamento termico Ambiente
21 novembre 2017 Non ci sono commenti

I ricercatori della divisione “Bioenergie” e del laboratorio “Biosicurezza” dell’ENEA hanno brevettato un processo basato sull’uso di lievito di birra e acqua ossigenata che consente di ottenere una tipologia di bio-cemento con elevate proprietà di isolamento termico e acustico e di resistenza al fuoco. Il processo BAAC (Bio Aerated Autoclavated

continua a leggere

La casa ha un effetto positivo sul benessere degli italiani: la ricerca “I love ME” di Mitsubishi Electric

La casa ha un effetto positivo sul benessere degli italiani: la ricerca “I love ME” di Mitsubishi Electric Ambiente
13 novembre 2017 Non ci sono commenti

La Divisione Climatizzazione di Mitsubishi Electric ha presentato oggi i risultati della ricerca “I love ME”, che ha indagato il rapporto tra gli italiani e il benessere in casa per fotografare lo stato dell’arte e offrire agli addetti ai lavori informazioni su tendenze e caratteristiche della casa, secondo le aspettative

continua a leggere

Clima e piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici. Legambiente presenta le osservazioni al PNACC

Clima e piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici. Legambiente presenta le osservazioni al PNACC Ambiente
8 novembre 2017 Non ci sono commenti

Allagamenti, trombe d’aria, eventi estremi: dal 2010 ad oggi sono 126 le città colpite in Italia. “Il Piano nazionale di adattamento ai cambiamenti climatici è un bel libro sui rischi climatici in Italia, ma il nostro Paese ha bisogno di priorità e risorse per aiutare i Comuni a contrastare gli

continua a leggere

8 milioni di italiani e 442 comuni si trovano in aree ad alto rischio sismico

8 milioni di italiani e 442 comuni si trovano in aree ad alto rischio sismico Ambiente
6 novembre 2017 Non ci sono commenti

Sono 442 i comuni italiani ad alto rischio e sono abitati da oltre 8 milioni di persone in una superficie di quasi 18.000 kmq, il 5,9% della superficie nazionale; quelli a rischio sismico medio-alto sono 1690, interessano quasi 77.000 kmq, il 25% del territorio nazionale, e sono abitati da 11,6

continua a leggere

Ecosistema Urbano 2017, la classifica delle città capoluogo: Mantova (1°), Trento (2°), Bolzano (3°)

Ecosistema Urbano 2017, la classifica delle città capoluogo: Mantova (1°), Trento (2°), Bolzano (3°) Ambiente
3 novembre 2017 Non ci sono commenti

Ecosistema Urbano 2017. C’è un’Italia delle città che ha già cambiato passo. Che gestisce il ciclo dei rifiuti come e meglio di tante altre realtà europee, che ha cambiato stili di mobilità, trovato la formula giusta per depurare gli scarichi, contenere i consumi idrici e lo sperpero d’acqua potabile, che

continua a leggere