Wi-Fi Zone: in arrivo bonus digitalizzazione per le attività turistiche

Wi-Fi gratuito: incentivi alla digitalizzazione delle attività turistiche Free Wi-Fi

Valuta questo articolo

Wi-Fi Zone: in arrivo bonus digitalizzazione per le attività turistiche Totale 5.00 / 5 1 Voti

Legge di Stabilità 2015: all’interno della tanto discussa legge di stabilità è possibile rintracciare anche degli incentivi per favorire la diffusione del Wi-Fi libero nelle attività commerciali turistiche.  I meccanismi per accedere al bonus digitalizzazione sono normati  dall’articolo 9 del decreto legge  numero 83, il cosiddetto Decreto Cultura.

L’obiettivo dell’incentivo è quello di sostenere la competitività del settore del turismo, favorendo la digitalizzazione, la riqualificazione e l’accessibilità delle strutture ricettive.

Per questo il governo all’interno della Legge di Stabilità ha previsto un credito d’imposta, per la diffusione del Wi-Fi free, per le annualità 2015, 2016 e 2017.

Il credito previsto è pari al 30% dei costi sostenuti per gli investimenti nel Wi-Fi da offrire gratuitamente ai propri clienti.

Il Decreto Cultura pone anche dei paletti riguardanti le caratteristiche che dovrà avere l’offerta del Wi-Fi da installare: la connessione dovrà avere una velocità minima in download di 1 megabit/s.

Il credito d’imposta verrà concesso a fronte di investimenti in:

  • impianti Wi-Fi;

  • siti web ottimizzati per il sistema mobile;

  • programmi per la vendita diretta di servizi e pernottamenti e la distribuzione sui canali digitali, purché in grado di garantire gli standard di interoperabilità necessari all’integrazione con siti e portali di promozione pubblici e privati e di favorire l’integrazione fra servizi ricettivi ed extra-ricettivi;

  • spazi e pubblicità per la promozione e commercializzazione di servizi e pernottamenti turistici sui siti e piattaforme informatiche specializzate, anche gestite da tour operator e agenzie di viaggio;

  •   servizi di consulenza per la comunicazione e il marketing digitale;

  • strumenti per la promozione digitale di proposte e offerte innovative in tema di inclusione e di ospitalità per persone con disabilità;

  • servizi relativi alla formazione del titolare o del personale dipendente nelle strutture interessate.

Non rientrano nell’agevolazione le spese ed i costi relativi all’intermediazione commerciale.

Corsi Crediti Geometri
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee. "Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile" P.R.