La Nuova Legge Urbanistica Regionale in Emilia Romagna

La Nuova Legge Urbanistica Regionale punta ad indirizzare l’attività edilizia verso il riuso e la rigenerazione del patrimonio esistente

Valuta questo articolo

La Nuova Legge Urbanistica Regionale in Emilia Romagna Totale 5.00 / 5 1 Voti

In occasione del convegno dal titolo “Verso la Nuova Legge Urbanistica Regionale”, sono stati illustrati ai professionisti dei Collegi e Ordini tecnici della Regione e alla pubblica amministrazione i principali scopi di una legge che mira ad un impianto urbanistico innovativo e responsabile

In collaborazione con la Regione Emilia Romagna, il convegno tecnico formativo “Verso la Nuova Legge Urbanistica Regionale – Disciplina Regionale sulla Tutela e l’Uso del Territorio” organizzato dai Collegi dei Geometri e Geometri Laureati dell’Emilia Romagna di Bologna, Modena Ferrara, la Federazione Collegi Geometri dell’Emilia Romagna, la Fondazione Geometri e Geometri Laureati dell’Emilia Romagna e i Collegi e gli Ordini degli altri professionisti tecnici del territorio.

Obiettivo dell’incontro, al quale si sono registrati più di 1000 professionisti, era quello di informare i tecnici che operano sul territorio e i rappresentanti della pubblica amministrazione, circa le novità introdotte dalla nuova normativa sull’impianto urbanistico regionale, riconoscendo ai professionisti l’importante ruolo di intermediari tra i cittadini e gli enti locali. La Nuova Legge Urbanistica Regionale punta ad indirizzare l’attività edilizia verso il riuso e la rigenerazione del patrimonio immobiliare esistente, per limitare il consumo di suolo; inoltre, contiene riferimenti mirati a valorizzare il paesaggio, semplificare i procedimenti e chiarire le competenze, potenziare la trasparenza, la legalità, l’innovazione e la responsabilità.

Tra gli altri, particolarmente interessanti sono stati gli interventi del Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini; dell’Assessore Regionale ai trasporti, reti infrastrutture materiali e immateriali, programmazione territoriale e agenda digitale Raffaele Donini; del Presidente del Collegio dei Geometri di Ravenna e Coordinatore della Commissione Edilizia-Urbanistica-Energia regionale Daniele Ugolini.

Preliminarmente all’appuntamento, le categorie tecniche professionali hanno consegnato all’Assessore Donini una nota di sintesi del Tavolo di coordinamento tecnico per le politiche sul Governo del territorio della Regione Emilia Romagna. Un documento che raccoglie il prezioso contributo di una serie di argomentazioni comuni, condivise e mediate. Un primo importante punto fermo sull’ordine dei lavori finora svolti.

Tutti I Corsi
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee.
“Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile” P.R.