Maternità libere professioniste, pronta una nuova garanzia con maggiori agevolazioni

Dal primo aprile 2017, il Piano Assistenza Professionisti si arricchisce ulteriormente di una nuova importante garanzia dedicata al sostegno della maternità delle libere professioniste

Valuta questo articolo

Maternità libere professioniste, pronta una nuova garanzia con maggiori agevolazioni Totale 5.00 / 5 4 Voti

Dal primo aprile 2107, per le libere professioniste iscritte al Piano Assistenza Ebipro disponibile una copertura di 1.000 euro per visite ostetrico ginecologico, ecografie, analisi clinico chimiche, amniocentesi e villocentesi. Un sicuro e positivo segnale di attenzione verso la maternità delle libere professioniste.

“Con effetto dal primo aprile 2017, il Piano Assistenza Professionisti si arricchisce ulteriormente di una nuova importante garanzia dedicata al sostegno della maternità libere professioniste” si legge in una nota stampa Aniem diffusa e consegnata ai principali canali stampa italiani “ per le libere Professioniste assistite, è prevista anche la copertura per le spese mediche sostenute in gravidanza. Nella nuova garanzia sono comprese: visite di controllo ostetrico ginecologico; ecografie; analisi clinico chimiche; amniocentesi e villocentesi.

La nuova garanzia è attiva sia in forma diretta (per le prestazioni rese da strutture convenzionate con Unisalute) sia rimborsuale (per le prestazioni erogate da strutture non convenzionate o dal SSN) senza applicazione di alcuno scoperto o franchigia. In forma rimborsuale è compreso anche il Test DNA fetale.

Massimali annui di copertura per prestazioni in favore della maternità delle libere professioniste

Il massimale annuo assicurato per il complesso delle prestazioni suindicate corrisponde a € 1.000,00 per anno e per evento/per libera Professionista in copertura. La nuova garanzia si aggiunge al pacchetto di servizi a tutela della salute del professionista e dell’attività dello studio. Per le condizioni del Pacchetto maternità e per tutte le prestazioni previste dal Piano Assistenza Professionisti si rimanda alla Guida Completa Coperture e Prestazioni disponibile nella sezione Gestione Professionisti del sito www.ebipro.it.

Come accedere alla prestazioni? Le prestazioni in favore della maternità delle libere professioniste possono essere prenotate?

Per prenotare le prestazioni previste dal Piano Assistenza Professionisti accedere all’area riservata del sito www.unisalute.it. Per verificare le strutture convenzionate invece è sufficiente visionare il sito web www.unisalute.it o contattare il numero verde di Unisalute: 800 009 643 .

Tutti I Corsi
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee.
“Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile” P.R.