In Gazzetta Ufficiale la legge stabilità 2015

Valuta questo articolo

In Gazzetta Ufficiale la legge stabilità 2015 Totale 5.00 / 5 1 Voti

Pubblicata la legge stabilità 2015 : viene esteso l’accesso al Fondo per associazioni e raggruppamenti temporanei di imprese, a tutte le imprese aventi nel programma comune di rete lo sviluppo di attività innovative.

Un innovazione importante, da domani non saranno più richieste la soggettività giuridica e la partita Iva.

Ma non solo. la legge stabilità 2015 , finalmente pubblicata e quindi finalmente definitiva, modifica anche la disciplina della concessione della garanzia del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese, cambiando la platea dei destinatari della garanzia che non sono più esclusivamente le piccole e medie imprese, ma le imprese con un numero di dipendenti non superiore a 499. La garanzia potrà essere concessa nell’ambito delle disponibilità finanziarie del Fondo, ossia fino al raggiungimento di un ammontare massimo di risorse impegnate, in termini di accantonamenti operati a valere sul Fondo, pari a 100 milioni di euro.

Un’altra importante innovazione presente nella legge stabilità 2015  riguarda il cosiddetto Art Bonus.

La legge stabilità 2015 prevede, o per meglio dire, istituisce,la possibilità di fruire delle agevolazioni fiscali introdotte appunto con il cosiddetto  Art-Bonus.

La possibilità di usufruire del bonus viene estesa anche per il sostegno delle fondazioni lirico-sinfoniche e dei teatri di tradizione. Sarà quindi possibile fruire del credito di imposta non solo per i finanziamenti a favore di nuove strutture o al restauro di quelle esistenti delle fondazioni lirico-sinfoniche, ma anche per i finanziamenti alle produzioni delle stesse e dei teatri di tradizione.

I risultati degli interventi finanziati con il Fondo delle emergenze nazionali e l’ammontare delle risorse destinate a ciascun intervento saranno pubblicati obbligatoriamente nel sito della Presidenza del Consiglio dei ministri e resi poi disponibili in formato open data.

Cosa si intende normalmente per legge di stabilità

La legge finanziaria è una legge ordinaria della Repubblica Italiana, pubblicata regolarmente sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, recante nel proprio titolo, secondo una formula ricorrente, “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato”. A partire dal 2009 è stata sostituita dalla legge di stabilità.

Corsi Crediti Architetti
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee. "Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile" P.R.