Detrazioni fiscali riqualificazione energetica nella Regione Lombardia

Detrazioni fiscali riqualificazione energetica nella Regione Lombardia. Nel 2017 le detrazioni fiscali del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica saranno operative senza alcuna variazione

Corso Cened

Valuta questo articolo

Detrazioni fiscali riqualificazione energetica nella Regione Lombardia Totale 5.00 / 5 2 Voti

Nel 2017 le detrazioni fiscali riqualificazione energetica in Regione Lombardia saranno operative senza alcuna variazione per quanto concerne i limiti di isolamento termico da rispettare per l’accesso al beneficio fiscale. Per questa ragione Unicmi, forte del costruttivo rapporto instaurato con l’Assessorato all’Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile e con la Direzione Energia, reti tecnologiche e gestione risorse della Regione Lombardia, attraverso una lettera specifica, ha chiesto, per quanto riguarda gli interventi di sostituzione dei serramenti che si configurano ai sensi di legge nella riqualificazione energetica, il mantenimento delle condizioni disciplinate dal Provvedimento regionale emesso a valle della Seduta n. 141 del 20 novembre 2015.

Questo provvedimento, infatti, sta consentendo, fino al 31 dicembre di quest’anno, di continuare a installare serramenti con un valore di isolamento termico analogo ai valori limite previsti a livello nazionale per ottenere la detrazione fiscale relativa al miglioramento dell’efficienza energetica evitando la penalizzazione dei cittadini lombardi rispetto a quelli delle altre Regioni a causa dell’imposizione di limiti di isolamento termico più severi rispetto alle disposizioni legislazioni nazionali. Unicmi ritiene che le stesse condizioni vadano mantenute nel 2017 consentendo in questo modo pari condizioni a tutti i cittadini italiani.

In cosa consistono le detrazioni fiscali del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica previste dalla Regione Lombardia?

L’agevolazione consiste in detrazioni fiscali dall’Irpef o dall’Ires del 65% delle spese sostenute per interventi di riqualificazione energetica di edifici e impianti termici. L’agevolazione fiscale consiste in detrazioni dall’IRPEF (Imposta sul reddito delle persone fisiche) o dall’IRES (Imposta sul reddito delle società) ed è concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.

Chi può usufruire alle detrazioni fiscali riqualificazione energetica nella Regione Lombardia?

Possono usufruire delle detrazioni fiscali riqualificazione energetica Regione Lombardia tutti i contribuenti residenti e non residenti, anche se titolari di reddito d’impresa, che possiedono, a qualsiasi titolo, l’immobile oggetto di intervento. In particolare, sono ammessi all’agevolazione:

  • persone fisiche, compresi gli esercenti arti e professioni

  • contribuenti che conseguono reddito d’impresa (persone fisiche, società di persone, società di capitali)

  • associazioni tra professionisti

  • enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciale.

Gli interventi che hanno diritto alle detrazioni fiscali riqualificazione energetica in Regione Lombardia:

Le detrazioni sono riconosciute se le spese sono sostenute per i seguenti interventi: riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento; efficientamento termico dell’edificio; l’installazione di impianti ad energia solare; la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.

Corsi Crediti Architetti
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee.
“Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile” P.R.