Costruire case in paglia: sfizio ecologico o cultura abitativa?

Caratteristiche tecniche e motivi etici del costruire case in paglia. Una nuova era per l'edilizia abitativa o sfizio alla moda?

Corso Di Progettazione e Realizzazione Case Ecologiche

Valuta questo articolo

Costruire case in paglia: sfizio ecologico o cultura abitativa? Totale 5.00 / 5 10 Voti

Costruire case in paglia non è più, solamente, uno sfizio per ecologisti, l’edilizia basata sull’utilizzo di materiale ecologici come la paglia è infatti un vero e proprio trend dettato da una nuova coscienza globale e da una maggiore attenzione alle tematiche energetiche. Tematiche energetiche che stanno sensibilizzando milioni di persone, ragion per cui l’edilizia con la paglia si candida, ad essere una delle forme costruttive più gettonate nel prossimo futuro.

Perché costruire case in paglia?

Per rispondere a questa domanda dobbiamo ovviamente partire dalle caratteristiche ecologiche del materiale in questione. La paglia, come è noto è si un materiale povero, ma allo stesso tempo è anche un materiale eco-compatibile, ecosostenibile, isolante, traspirabile, a bassissimo rischio di incendio.

Caratteristiche che hanno in breve tempo convinto diverse famiglie a scegliere questo tipo di costruzioni “il boom sarebbe sicuramente maggiore, ma per costruire case in paglia, servono tecnici ed operai specializzati ” dichiarano le poche ditte specializzate “e ad oggi quello che manca è purtroppo la diffusione di una formazione professionale specifica ”.

Le caratteristiche di salubrità e di eco-compatibilità possono essere garantite al cliente, solo se la costruzione viene edificata secondo precisi dettami. Ma non solo, anche la manutenzione deve essere periodica e professionale.

In caso contrario, il rischio è quello infiltrazioni d’acqua e umidità che potrebbero compromettere gravemente le prestazioni dell’edificio.

Costruire case in paglia è quindi un lavoro che solo i tecnici specializzati possono compiere, e purtroppo, come abbiamo detto, sono ancora poche in Italia le aziende che hanno deciso di investire in questo tipo di formazione professionale.

L’arte del costruire case in paglia.

Le prime costruzioni realizzate con balle di paglia risalgono alla fine del 1800. La prima casa realizzata con questa tecnologia è stata costruita nelle sconfinate pianure del Nebraska nel 1896. A più di un secolo di distanza queste abitazioni risultano ancora oggi abitate, ciò a dimostrazione di quanto siano resistenti e solide. Ma torniamo alla storia di questi edifici. Le prima case in paglia nacquero come semplici rifugi temporanei, solo dopo, le case realizzate con le balle di paglia trovarono riscontro e apprezzamento in tutti gli States, ad oggi si stima che le abitazioni realizzate con questa tipologia costruttiva siano oltre 14.000.

Corsi Crediti Geometri
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee. "Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile" P.R.