Come compilare il modello 730?

La Fondazione Nazionale dei Commercialisti ha pubblicato un report fitto di consigli su come compilare il modello 730

Valuta questo articolo

Come compilare il modello 730? Totale 5.00 / 5 3 Voti

Tutte le novità della dichiarazione dei redditi 2015 e una check list su come trovare tutti i dati da inserire e i documenti da allegare al modello 730. Una vera e propria guida, un vademecum per commercialisti che sarà certamente apprezzato anche dai privati cittadini.

L’obiettivo infatti è quello di aiutare contribuenti e professionisti della dichiarazione dei redditi in vista dell’appuntamento con il modello 730, modello, ricordiamo, che va presentato entro il 7 Luglio.

Il vademecum, redatto ad opera della Fondazione dei commercialisti, spiegano gli stessi dottori commercialisti, non è solo un utile supporto per la raccolta delle informazioni utili alla compilazione del modello 730, ma rappresenta anche una prova documentale sottoscritta da parte dei contribuenti per certificare il possesso di determinati redditi, di beni mobiliari e immobiliari, l’effettuazione di trasferimento finanziari, status familiare.

Un utile aiuto alla compilazione del modello 730, che da quest’anno dovrebbe vedere la grande innovazione dell’invio domiciliare precompilato.

Quali sono i documenti da allegare in relazione alla compilazione dei redditi ? :

  • modello CU: segnalare se esistono Certificazioni uniche già conguagliate;
  • indennità di maternità, mobilità, disoccupazione, malattia, infortunio (anche Inail);
  • assegni dal coniuge separato o divorziato, con esclusione di quelli destinati al mantenimento dei figli con evidenze contabili o estratti conto in cui venga provato l’addebito; documentazione relativa all’assegno di mantenimento all’exconiuge (atti tribunale, quietanze, ecc.);
  • indennità e assegni percepiti per cariche pubbliche (consiglieri comunali, provinciali, eccetera);
  • documentazione inerente prestazioni occasionali, cessioni di quote, plusvalenze su titoli;
  • certificazioni dei redditi di partecipazione in società semplici, Snc, Sas, Srl trasparenti;
  • certificati degli utili percepiti da società;
  • certificazioni inerenti alle ritenute d’acconto subite;
  • indennità per la perdita dell’avviamento corrisposte al conduttore per disposizione di legge a seguito di cessazione della locazione di immobili adibiti ad usi diversi da quello di abitazione;
  • certificazione dei dividendi per utili conseguiti anche in anni precedenti;
  • certificazione dei dividendi per partecipazioni estere.
Corsi Crediti Geometri
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee. "Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile" P.R.