BIM Building Information Modeling e Tekla Structures nelle fondamenta di tre stadi francesi

Il BIM Building Information Modeling e Tekla Structures; anche loro in rete nel corso dell’ultimo campionato europeo di calcio

Corso Bim Revit

Valuta questo articolo

BIM Building Information Modeling e Tekla Structures nelle fondamenta di tre stadi francesi Totale 5.00 / 5 2 Voti

Lo Stade des Lumières a Lione, il Matmut Atlantic di Bordeaux e lo Stade Velodrome di Marsiglia sono i tre stadi, in Francia, che hanno appena finito di ospitare alcune delle più emozionanti partite del Campionato Europeo di Calcio 2016. Tre stadi  per tre diverse città, che in un certo senso rappresentano uno splendido spaccato della grande Francia. Tre Stati, tra loro diversi, per la cui realizzazione è stato utilizzato il metodo BIM Building Information Modeling e il recentissimo software Tekla Structures di Trimble.

Lo Stade des Lumières si trova nel comune di Décines-Charpieu, a Est dell’agglomerazione lionese, a 12 Km dal centro di Lione. Stadio di nuovissima costituzione, con una capacità di 59286 posti a sedere, ha ospitato  sei partite di Euro 2016, tra cui una semifinale.

Un hub sportivo per affari e per il divertimento, Stade des Lumières, è un exploit di dinamismo. La struttura in acciaio, una delle caratteristiche particolarmente interessanti di questo stadio, è stata modellata con Tekla Structures dallo studio Jaillet Rouby. La struttura in acciaio, che sostiene la copertura, comprende tre parti: l’anello esterno, l’anello interno opaco e l’anello interno traslucido. Nel 2014 il progetto è stato inserito anche nel contest Tekla BIM Building Information Modeling Awards.

La leggerezza dell’architettura e il carattere fortemente geometrico di questo stadio sono gli elementi che caratterizzano questa struttura. Inaugurato nel maggio 2015 il Matmut Atlantique è stato costruito e gestito dal gruppo Vinci e dal Groupe Fayat.

Lo stadio è stato progettato scegliendo come priorità la comodità degli spettatori. Matmut Atlantique è uno degli stadi che ha accolto complessivamente cinque partite del Campionato Europeo 2016. Ospita oltre 42000 posti a sedere e questo lo rende il più grande stadio nel sud-ovest della Francia. L’utilizzo di Tekla Structures ha permesso la visualizzazione della complessa costruzione dello stadio, che è stato costituito da un sistema a portale per una buona stabilità, a causa dei vincoli architettonici circostanti.

Inaugurato il 16 ottobre del 2014, dopo essere stato modernizzato, lo Stade Vélodrome ha esteso a 67395 posti a sedere la sua capienza e ha ospitato sei match durante Euro 2016 tra cui una semifinale. Uno degli stadi più belli e funzionali d’Europa è stato creato da Horta Coslada Construcciones Metálicas.

Lo Stade Vélodrome, durante la modernizzazione, ha assunto una nuova immagine grazie ad alcuni elementi architettonici quali la copertura bianca di forma ondulata con un diametro di 250 metri, del peso di 6000 tonnellate, con un’altezza massima di 65 metri. Realizzata grazie alle possibilità offerte dalla tecnologia BIM Building Information Modeling.

Corsi Crediti Geometri
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee. "Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile" P.R.