Boom dei pannelli fotovoltaici

La futura e crescente richiesta di pannelli fotovoltaici rischia di trovare i paesi produttori impreparati

Valuta questo articolo

Boom dei pannelli fotovoltaici Totale 5.00 / 5 1 Voti

Dopo anni di eccessi produttivi legati all’industria delle energie rinnovabili che hanno portato al crollo vertiginoso dei prezzi e alla conseguente chiusura di diverse fabbriche, il mercato dei pannelli fotovoltaici potrebbe conoscere a breve un inaspettata e incontrollata salita della richiesta.  Secondo uno studio di Bloomberg New Energy Finance, già dal 2015 potrebbe verificarsi un aumento della domanda di pannelli fotovoltaici con conseguente insufficienza dell’offerta.

Secondo queste analisi, la nuove-future installazioni mondiali di pannelli fotovoltaici potrebbero raggiungere in un breve periodo di tempo, entro il 2014,  i 52 GW. Ancora maggiore l’incremento previsto per il 2015 dove la produzione dovrebbe raggiungere, sempre secondo Bloomberg New Energy la ragguardevole cifra di 61 GW.

Nulla di strano ne di allarmante si potrebbe dire. Il problema viene visto se confrontato con la capacità produttiva mondiale,  di appena 70 GW, che scende drasticamente ad appena 59 GW se non si considerano le linee produttive obsolete.

La conseguente e futura carenza di pannelli fotovoltaici, causata anche da un’offerta quantitativa di corsi per la progettazione di impianti fotovoltaici non in linea con gli standard europei, disponibili sul mercato non dovrebbe comunque portare ad un innalzamento dei prezzi. Nell’immediato si riscontrerà probabilmente uno spostamento delle forniture. Si avrà una ripresa della produzione in quei paesi storicamente stabili, America e Giappone su tutti, a discapito delle produzioni di Asia e America Latina. Diversi produttori, preoccupati per l’imminente boom di richieste hanno già provveduto ad espandere i propri impianti di produzione

Dettagli che se sommati alla prossima esplosione del fenomeno dei pannelli fotovoltaici nei Paesi di Medio Oriente e del Nord Africa porta gli esperti a definire il segmento dei pannelli fotovoltaici come quello con più prospettive di crescita futura nel mercato delle energie rinnovabili.

In questi paesi infatti, Algeria e Qatar su tutti, la crescita dell’industria petrolifera ha portato come conseguenza un escalation degli investimenti nel settore fotovoltaico, cosi come l’interesse degli importatori di greggio verso nuove forme di energia ha fatto si che la richiesta di energia fotovoltaica stia riconquistando il terreno.

 

Corsi Crediti Architetti
Mauro Melis

Giornalista, Fotoreporter, Copywriter, Blogger, Web Writer, Addetto Stampa per giornali, riviste, enti pubblici e blog aziendali. Provo a descrivere il loro mondo e le loro storie, le loro passioni e le loro idee. "Tutto quello che ho per difendermi è l’alfabeto; è quanto mi hanno dato al posto di un fucile" P.R.